Multi 2018, Superclassifica Show!

brema82

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
409
Punteggio
18
E manco fossi Seymandi(spero che qualcuno qui dentro sappia chi diamine sia), visto che nessuno ha pensato di aprire una bella discussione inerente alle canoniche "top qualcosa" di fine anno, eccomi pronto a tappare la falla.

Che anno è stato, sotto il profilo videoludico, questo 2018?

Scrivete, scrivete un po' quello che vi pare, senza alcun criterio preciso riguardo alle modalità di classificazione dei vari titoli.

Top ten, top five, top three, classifiche miste, citazioni varie ed assortite per singoli elementi che vi hanno colpito particolarmente....sentitevi pure liberi di citare ciò che volete, come volete.
 

AstroMaSSi

Millennium Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.168
Punteggio
38
Ed ecco quindi la mia personale classifica (la metterò anche nel NON ANGOLO), che riguarda ESCLUSIVAMENTE i titoli che ho completato nel corso dell'anno. Ho escluso titoli noti anche se mi sono piaciuti per dare il giusto riconoscimento a prodotti ignorati dai più o in cui ho riconosciuto qualcosa di diverso dal solito.

Cominciamo con le sorprese dell'anno, 1 per iPhone ed una per Switch:
"My Boyfriend Is A Dog" - clone cinese della serie di HAP INC. (iPhone) che poggia il suo caposaldo in "Nascosto Il Gioco Da Mamma", questo titolo stupisce per demenzialità e cazzonaggine. Da avere senza sapere perchè.
"Hidden Folks" per Switch è la versione 4.0 del Quesito Della Susi (Settimana Enigmistica). DOvete trovare i personaggi nascosti in alcuni quadri fumettosi mooolto complessi, con alcune piccole interazioni da attuare con gli sfondi per scoprire alcuni segreti. Divertente come non ci si aspetterebbe ed originale.

Al 10° posto "Nascosto Il Gioco Da Mamma" per iPhone, titolo senza senso che narra le avventure di un bimbo a cui la mamma ha nascosto il Nintendo DS. Il gioco è una evidente minchiatazza, ma è genialmente folle e sconclusionata per cui va amato e basta
Al 9° posto "Forgotton Anne" per Switch, una sorta di fumetto animato ben disegnato e ben scritto, diverte il giusto e merità più di quanto ottenuto. Narra la storia di una ragazza dimenticata in un mondo "magico" alla Miyazaki, delicato anche se a volte un po "freddo"
All'8° posto "Angels Of Death" per Switch, un'avventura costruita con RPG maker oscura e malata, molto malata, ma altrettanto affascinante e con personaggi assolutamente sopra le righe. Titolo poco citato e poco rappresentato, lo consiglio a chi ami il genere ed apprezzi atmosfere disturbanti
Al 7° posto "Serial Cleaner" per Switch, altro titolo con grafica retrò ed argomento originale, che ci mette al comando di una sorta di Mr.Wolf al servizio della mafia e di un Serial Killer che dovrà ripulire le scene del crimine senza farsi prendere dalla polizia. Originale e divertente, dategli una possibilità.
Al 6° posto "Yoku's Island Express" per Switch, una delle migliori creazioni dell'anno, un mix tra un platform ed un gioco di flipper molto riuscito. Alcuni non hanno apprezzato l'eccesso di backtracking, se non siete tra questi e vi piace il genere buttatevi a pesce sul soggetto
Al 5° posto "Last day of June" per Switch, un'avventura grafica (con aspetti da walking simulator trattandosi di avventura piuttosto semplice) molto toccante, ben narrata e ben disegnata, una storia con un senso di amaro che ti fa pensare di avere un ovosodo in pancia
Al 4° posto "Batman - The Enemy Within" per iPhone, storia dalle venature dark ben narrata e ben rappresentata. Merita il posto già solo per la caratterizzazione di Joker.
Al 3° posto "Wandersong" per Switch, storia storta e un po magica di un bardo che deve salvare il mondo. Atmosfere da fumetto "rotto", personaggi magici, grafica semplice ma azzeccata, toccante davvero e divertente come poco altro
Al 2° posto "Inside" per Switch, titolo molto strano ed inquietante, che ci immerge in un mondo oscuro ed ostile alla Terry Gilliam, una sorta di avventura/platform che non dimenticherete facilmente con le domande che lascia sospese e l'amarezza di fondo ed il malessere che lo permea.
Al 1° posto "Gorogoa" per Switch, una sorta di avventura grafica con interazioni touch (disponibile anche per iPhone) assolutamente fuori parametro per genialità, grafica, originalità, capace di strappare meraviglia e sorpresa, una sorta di opera d'arte da scoprire continuamente.
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
637
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
Esattamente come lo scorso anno, ho finito pochi titoli, per vari problemi, ma alla fine ho giocato abbastanza soprattutto dall'estate in poi. Ecco la mia top 10 dei titoli giocati nel 2018, con tra parentesi la console su cui li ho giocati:

1 Super Mario Odyssey (Switch)
2 Yakuza Kiwami (PS4)
3 Super Smash Bros Ultimate (Switch), per quanto ci abbia giocato neanche una decina di ore ancora
4 Doki Doki Literature Club (PC)
5 Sonic Forces (One)
6 Last Day of June (PS4)
7 Super Mario Party (Switch)
8 Until Dawn (PS4)
9 Gears of War Ultimate Edition (One)
10 Black the Fall (One)

Come delusione metto The Order 1886 che ho trovato orribile per trama e personaggi, e brutto per come l'azione venga continuamente spezzata. Inoltre anche come gunplay non è che sia il massimo. L'idea di base non era affatto malvagia, quindi spero in un seguito che corregga il tiro :sisi:
Ricordo che ai tempi si criticava tantissimo la longevità di questo titolo, ma la longevità di the order è l'ultimo dei suoi problemi. Anzi, non è affatto un problema.
 
Ultima modifica:

matte_crash

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
626
Punteggio
18
Età
26
Anche se sono titoli che non ho ancora finito il podio del mio 2018 è composto:
- Al terzo posto RDR2, titolo veramente sublime che in alcuni tratti ti fa pensare di essere arrivato alla prossima generazione.
- Al secondo posto invece metto Super Smash Bros Ultimate, mai avrei pensato che un picchiaduro potesse intrattenermi per così tante ore e con una campagna in singolo enorme è piena di citazioni a moltissime serie videoludiche.
- Il primo posto se lo aggiudica al fotofinish AstroBot ( ma anche la vr in generale ), ricevuto il caschetto come regalo di Natale mi è subito sembrata una tecnologia che merita di proseguire anche con la prossima generazione in modo da migliorare nelle piccole lacune che ha, poi astrobot è un gioco veramente ben fatto e che mi ha divertito parecchio con tutti i robottini da cercare nei vari livelli.
 

AstroMaSSi

Millennium Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.168
Punteggio
38
Anche se sono titoli che non ho ancora finito il podio del mio 2018 è composto:
- Al terzo posto RDR2, titolo veramente sublime che in alcuni tratti ti fa pensare di essere arrivato alla prossima generazione.
- Al secondo posto invece metto Super Smash Bros Ultimate, mai avrei pensato che un picchiaduro potesse intrattenermi per così tante ore e con una campagna in singolo enorme è piena di citazioni a moltissime serie videoludiche.
- Il primo posto se lo aggiudica al fotofinish AstroBot ( ma anche la vr in generale ), ricevuto il caschetto come regalo di Natale mi è subito sembrata una tecnologia che merita di proseguire anche con la prossima generazione in modo da migliorare nelle piccole lacune che ha, poi astrobot è un gioco veramente ben fatto e che mi ha divertito parecchio con tutti i robottini da cercare nei vari livelli.
Beato te che sopporti la VR, io vomiterei nel casco. Già la giostra di Ratatouille a Disneyland Paris mi manda la testa e lo stomaco in merda...
 

manfr3d

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
372
Punteggio
16
Rispondo volentieri al telegattone-brema stilando la mia personale top ics (a caso insomma):

Sorpresa Switch 2018: Hollow Knight

Scoperto solo nel 2018: Dark Souls (switch)

Porting miracoloso su Switch: DBFZ

Scoperto a fine 2018: Killer Instinct (xone)

Miglior picchiaduro anche nel 2018: Street Fighter 2 turbo

Miglior gioco in sconto 2018: Resident Evil 7 a 15€ su xone

Gioco voluto ma non ancora preso 2018: Celeste

Gioco non voluto,ma preso per morosa nel 2018: Spyro trilogy xone

Peggior spezzone di gioco 2018: i primi capitoli di gears 4 con i droidi e robot mi ha fatto pentire di aver scaricato 100gb di DL...

Miglior gioco dell'anno PER ME: rrrrrrrullo di tammmmmburrrrriiiiii.....Dark souls per Switch. Mi ha rapito per un mese intero e me lo rivivrò più avanti come Oot o Mario64. Un gioco che mi ha smosso nel profondo,ancora stento a crederci.

Menzione d'onore 2018: smash ultimate è il solito smash...e va benissimo così. :D
 
Top