Hardware Consigli per gli acquisti - Tastiere

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#1
Ragazzi una tastiera meccanica piccola ed economica si trova? Per il gaming ovviamente ed a led
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
959
Mi Piace
18
Punteggio
18
#4
Ma che switch usa? Non si riesce a capire...
Poi dice "Blue Switch" senza specificare il produttore degli switch:loa:

In tutta onestà, lo trovo un po' ambiguo.

Comunque... se fossero davvero simil-mx blue, forse sarebbe meglio andare verso una dotata di simil-red o simil-brown.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#5
Ma che switch usa? Non si riesce a capire...
Poi dice "Blue Switch" senza specificare il produttore degli switch:loa:

In tutta onestà, lo trovo un po' ambiguo.

Comunque... se fossero davvero simil-mx blue, forse sarebbe meglio andare verso una dotata di simil-red o simil-brown.
Sono blue switch identici ai cherry mx come feedback e tutto il resto.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#6
Sono degli outemu, non sono male di per sé come switch ma quella aukey è davvero pessima (ed è pure parecchio grande).
Dalla Cina con furore nel settore ultra economico convengono o la magicforce o una drevo (trovabili entrambe su Amazon), ci sarebbero altre opzioni ma sono DIY.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#7
Sono degli outemu, non sono male di per sé come switch ma quella aukey è davvero pessima (ed è pure parecchio grande).
Dalla Cina con furore nel settore ultra economico convengono o la magicforce o una drevo (trovabili entrambe su Amazon), ci sarebbero altre opzioni ma sono DIY.
Io mi sono sempre trovato bene con le Aukey, e in generale hanno ottimi feedback su amazon :sisi:
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#8
Le recensioni su Amazon sono una delle cose meno affidabili del web, c'è pure gente che da 5 stelle a prodotti Razer/Corsair/Logitech giusto per dirne una...
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#10
Tra i marchi "famosi" Cooler Master è quella presa meglio, Tesoro/Ozone vengono consigliate ogni tanto nelle cricche gamer e alcuni modelli come rapporto qualità prezzo non sono male (tipo la strike battle a 60 € di qualche mese fa su drako non era male come come opzione), marchi più di nicchia (nel senso, fanno solo tastiere quindi non li vedi pubblicizzati ovunque) come Ducky/Vortex/IKBC/Leopold/Varmilo sono su un altro livello, ancora più di nicchia si apre un altro mondo (e anche un mutuo conviene aprire).
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#11
Domani mi arriva l'Aukey G7, il prezzo mi andava bene, almeno metto da parte l'astronave che ho e guadagno un pò di spazio. Sopratutto non ho speso molto
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
959
Mi Piace
18
Punteggio
18
#12
Dalla Cina con furore nel settore ultra economico convengono o la magicforce o una drevo (trovabili entrambe su Amazon), ci sarebbero altre opzioni ma sono DIY.
Se non sbaglio ci sono delle magicforce piuttosto economiche con switch gateron, che dovrebbero essere decisamente migliori degli outemu.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#13
Tra i marchi "famosi" Cooler Master è quella presa meglio, Tesoro/Ozone vengono consigliate ogni tanto nelle cricche gamer e alcuni modelli come rapporto qualità prezzo non sono male (tipo la strike battle a 60 € di qualche mese fa su drako non era male come come opzione), marchi più di nicchia (nel senso, fanno solo tastiere quindi non li vedi pubblicizzati ovunque) come Ducky/Vortex/IKBC/Leopold/Varmilo sono su un altro livello, ancora più di nicchia si apre un altro mondo (e anche un mutuo conviene aprire).
Restando in tema tastiere e nei marchi famosi quelle messe meglio secondo me sono Corsair, ho avuto modo di provarle e la qualità costruttiva è qualcosa di impressionante oltre al feedback che è il classico dei cherry mx :sisi:

Razer e logitech non mi sono mai piaciuti molto come marchi, la prima prezzi assurdi e qualità discutibile, la seconda qualità discutibile ma almeno prezzi competitivi. Per quanto riguarda i marchi meno conosciuti detti da te c'è il problema importantissimo che è il layout, oltre che la disponibilità e di conseguenza prezzo.

Per quanto riguarda le tastiere economiche questa non sembra niente male: 4044951019441
 
Ultima modifica:

Jasquil

Supervisore
Staff Forum
Supervisore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
178
Mi Piace
11
Punteggio
18
Età
23
#14
Tra i marchi "famosi" Cooler Master è quella presa meglio, Tesoro/Ozone vengono consigliate ogni tanto nelle cricche gamer e alcuni modelli come rapporto qualità prezzo non sono male (tipo la strike battle a 60 € di qualche mese fa su drako non era male come come opzione), marchi più di nicchia (nel senso, fanno solo tastiere quindi non li vedi pubblicizzati ovunque) come Ducky/Vortex/IKBC/Leopold/Varmilo sono su un altro livello, ancora più di nicchia si apre un altro mondo (e anche un mutuo conviene aprire).
Ho la mia Leopold da un anno ormai, non torno più indietro.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#15
Se non sbaglio ci sono delle magicforce piuttosto economiche con switch gateron, che dovrebbero essere decisamente migliori degli outemu.
Dipende da switch a switch, i blue sono riusciti meglio gli outemu secondo me, i brown li preferisco gateron invece, ma qui è molto soggettiva come cosa (io sono un fan Topre).

quelle messe meglio secondo me sono Corsair, ho avuto modo di provarle e la qualità costruttiva è qualcosa di impressionante
- Layout non standard
- Keycaps di qualità discutibile
- Pessimi stabilizzatori
- Case in "metallo"
- Frequenti problemi di key chattering/ghosting

Sì è impressionante che riesca a vendere così tanto a quei prezzi.

Per quanto riguarda i marchi meno conosciuti detti da te c'è il problema importantissimo che è il layout, oltre che la disponibilità e di conseguenza prezzo
Rispetto ad anni fa la situazione disponibilità è molto migliorata, Ducky si trova in diversi store europei (e addirittura alcuni modelli si trovano in store italiani), Vortex trovi diversi prodotti su Amazon oltre a diversi store europei (penso che venda pure in Burundi a momenti), Varmilo trovi in vari store europei, degli italiani avevano fatto pure un group buy 1 anno e mezzo fa, abbiamo provato a rifarlo ma non è andato in porto per varie ragioni; IKBC e Leopold infine sono quelle più difficili da trovare perché hanno una produzione molto limitata (soprattutto IKBC) ma comunque store europei le importano).
Layout, oltre al fatto che anche li è una questione di preferenze (io uso l'US e col cavolo che torno all'IT, già ISO è fastidioso) alcuni supportano pure l'IT, Varmilo ti permette di configurare tutto ad esempio (layout, switch, colore del case, colore dei keycaps e colore delle legende), Vortex supporta praticamente tutti i layout ISO (anche se non sempre le trovi pre pronte, spesso tocca prendere i keycaps aftermarket) e IKBC anche su alcune tastiere, in ogni caso nulla ti vieta di prendere un set aftermarket diverso per cambiare layout (devi solo stare attento che sia ISO se proprio vuoi l'IT) mentre con Corsair e Razer è molto più difficile dato che usano un layout non standard (e non parliamo di Logitech che ha ben deciso di usare degli switch propietari non compatibili con lo stem cherry e quindi sei costretto a usare i loro).

Per quanto riguarda le tastiere economiche questa non sembra niente male: 4044951019441
Ha i vecchi Kailh che sono gli switch montati da Razer, molto famosi per la qualità scadente e l'immenso numero di guasti meccanici.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#16
Dipende da switch a switch, i blue sono riusciti meglio gli outemu secondo me, i brown li preferisco gateron invece, ma qui è molto soggettiva come cosa (io sono un fan Topre).


- Layout non standard
- Keycaps di qualità discutibile
- Pessimi stabilizzatori
- Case in "metallo"
- Frequenti problemi di key chattering/ghosting

Sì è impressionante che riesca a vendere così tanto a quei prezzi.


Rispetto ad anni fa la situazione disponibilità è molto migliorata, Ducky si trova in diversi store europei (e addirittura alcuni modelli si trovano in store italiani), Vortex trovi diversi prodotti su Amazon oltre a diversi store europei (penso che venda pure in Burundi a momenti), Varmilo trovi in vari store europei, degli italiani avevano fatto pure un group buy 1 anno e mezzo fa, abbiamo provato a rifarlo ma non è andato in porto per varie ragioni; IKBC e Leopold infine sono quelle più difficili da trovare perché hanno una produzione molto limitata (soprattutto IKBC) ma comunque store europei le importano).
Layout, oltre al fatto che anche li è una questione di preferenze (io uso l'US e col cavolo che torno all'IT, già ISO è fastidioso) alcuni supportano pure l'IT, Varmilo ti permette di configurare tutto ad esempio (layout, switch, colore del case, colore dei keycaps e colore delle legende), Vortex supporta praticamente tutti i layout ISO (anche se non sempre le trovi pre pronte, spesso tocca prendere i keycaps aftermarket) e IKBC anche su alcune tastiere, in ogni caso nulla ti vieta di prendere un set aftermarket diverso per cambiare layout (devi solo stare attento che sia ISO se proprio vuoi l'IT) mentre con Corsair e Razer è molto più difficile dato che usano un layout non standard (e non parliamo di Logitech che ha ben deciso di usare degli switch propietari non compatibili con lo stem cherry e quindi sei costretto a usare i loro).


Ha i vecchi Kailh che sono gli switch montati da Razer, molto famosi per la qualità scadente e l'immenso numero di guasti meccanici.
Che tastiera mi consigli sui 100 euro switch brown layout ita? Va anche bene se lo posso ottenere con keycaps il layout ita, l'importante è restare nel budget :sisi:
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#17
Dipende dalla dimensione, è un po' che non giro per shop italiani quindi non so bene cosa trovi sotto i 100 ma ogni tanto trovi buone offerte da drako/AKinformatica/Amazon warehouse deals (io ho preso la mia Novatouch l'anno scorso da ak per 60 €, ci sono tedeschi che si scannano per comprarle a 200 quasi, oppure un mio amico ha trovato sul warehouse deals una Vortex Race 3 a 80 € il mese scorso), in genere il meglio che hanno a listino è Cooler Master (non sono un grande fan dei loro caps, anche se sulle ultime masterkeys sono migliorati) ma trovo anche Tesoro/Ozone/HyperX/fnatic che sono accettabili, storie europei con layout IT sotto ai 100 forse qualche Filco (marchio storico ma che negli anni ha comunque avuto un calo, non ai livelli di DAS per fortuna, almeno comunque continuano a fare il lubing di fabbrica) da keyboardco, oppure esiste il magico mondo del vintage e ogni tanto trovi buoni prezzi (la mia Apple Extended Keyboard II l'ho pagata 32 € ad esempio, ho dovuto restaurarla un goccio ma è venuta perfetta).
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#18
Dipende dalla dimensione, è un po' che non giro per shop italiani quindi non so bene cosa trovi sotto i 100 ma ogni tanto trovi buone offerte da drako/AKinformatica/Amazon warehouse deals (io ho preso la mia Novatouch l'anno scorso da ak per 60 €, ci sono tedeschi che si scannano per comprarle a 200 quasi, oppure un mio amico ha trovato sul warehouse deals una Vortex Race 3 a 80 € il mese scorso), in genere il meglio che hanno a listino è Cooler Master (non sono un grande fan dei loro caps, anche se sulle ultime masterkeys sono migliorati) ma trovo anche Tesoro/Ozone/HyperX/fnatic che sono accettabili, storie europei con layout IT sotto ai 100 forse qualche Filco (marchio storico ma che negli anni ha comunque avuto un calo, non ai livelli di DAS per fortuna, almeno comunque continuano a fare il lubing di fabbrica) da keyboardco, oppure esiste il magico mondo del vintage e ogni tanto trovi buoni prezzi (la mia Apple Extended Keyboard II l'ho pagata 32 € ad esempio, ho dovuto restaurarla un goccio ma è venuta perfetta).
A me interessa layout it iso 105 con switch brown. Se non si trova niente di buono sui 100 euro così sono disponibile anche a prendere una layout non it e poi i tasti a parte su wasdkeyboard che sembra ottimo :sisi:

C'è qualche altro sito che vende tasti It a buon prezzo?

Edit: ho visto che tesoro monta switch kalih che avevi detto che non sono buoni

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#19
Occhio che wasd e maxkeyboard sono americani, hai spedizioni non molto economiche E dogana sicura.
Layout IT mi pare che oltre al set di Vortex (che mi pare sia per la pok3r inoltre quindi per 60%) da mykeyboard e il Varmilo da candykeys (personalizzabile sia come colori sia come dimensioni) non si trovi nulla pure in Europa, è un layout davvero poco diffuso (è più facile trovare ISO Nordic, penso di aver detto tutto).
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#21
Non ne sono sicuro al 100% ma dovrebbero esserci più varianti di masterkeys, ti direi di prendere quella non RGB perché ha dei caps migliori, lo sku è SGK-4035-KKCM1-** ma non sono sicuro che sia già stata rilasciata in più layout; valuta quanto usi il tastierino comunque secondo me, il TKL ti risparmia molto spazio e in genere ti serve davvero solo per uso lavorativo.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#22
Non ne sono sicuro al 100% ma dovrebbero esserci più varianti di masterkeys, ti direi di prendere quella non RGB perché ha dei caps migliori, lo sku è SGK-4035-KKCM1-** ma non sono sicuro che sia già stata rilasciata in più layout; valuta quanto usi il tastierino comunque secondo me, il TKL ti risparmia molto spazio e in genere ti serve davvero solo per uso lavorativo.
Ho deciso di prenderla senza tastierino numerico, e sono orientato verso la Drevo Tyrfing v2, che ne pensi? È meglio della masterkey non RGB?

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#23
Senza tastierino per me vai di Novatouch, sta a 70 su ak, è particolare perché ha i Topre (li montano pochissime tastiere e tutte di fascia alta, la Novatouch ha la particolarità di avere lo stem compatibile cherry inoltre), più classica c'è la masterkeys pro s che preferisco alla drevo come switch, drevo per me solo se bluetooth ed RGB sono fondamentali (inoltre occhio al layout, mi sembra che sulle US monti switch outemu, su quelle ISO switch anonimi che non si capisce cosa siano).
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#24
La tastiera è arrivata rotta, ho dovuto fare il reso, qualche altro consiglio? Sempre piccola e meccanica?
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#25
Senza tastierino per me vai di Novatouch, sta a 70 su ak, è particolare perché ha i Topre (li montano pochissime tastiere e tutte di fascia alta, la Novatouch ha la particolarità di avere lo stem compatibile cherry inoltre), più classica c'è la masterkeys pro s che preferisco alla drevo come switch, drevo per me solo se bluetooth ed RGB sono fondamentali (inoltre occhio al layout, mi sembra che sulle US monti switch outemu, su quelle ISO switch anonimi che non si capisce cosa siano).
Ero convinto che la Drevo avesse i Cherry MX :sisi: Per quanto riguarda la questione rbg perché ne parli come se influisca sulla qualità della tastiera? Inoltre la masterkey c'è sia rbg che non.

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#26
È un possibile punto di rottura in più la retroilluminazione, i keycaps backlit inoltre proprio per far passare la luce devono usare delle tecniche particolari per cui sono di qualità inferiore ai keycaps non backlit.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#27
È un possibile punto di rottura in più la retroilluminazione, i keycaps backlit inoltre proprio per far passare la luce devono usare delle tecniche particolari per cui sono di qualità inferiore ai keycaps non backlit.
La novatouch è meccanica? Perché su ak informatica riporta che è ibrida :sisi:

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
 

Jasquil

Supervisore
Staff Forum
Supervisore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
178
Mi Piace
11
Punteggio
18
Età
23
#28
La novatouch è meccanica? Perché su ak informatica riporta che è ibrida :sisi:

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
La novatouch ha i Topre, un design ibrido tra membrana e meccanica praticamente.
Per quanto riguarda la questione rbg perché ne parli come se influisca sulla qualità della tastiera?
Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
Perché nel 90% dei casi le tastiere RGB hanno dei keycaps nettamente inferiori alle tastiere standard.
La tastiera è arrivata rotta, ho dovuto fare il reso, qualche altro consiglio? Sempre piccola e meccanica?
Tastiera
Se non sbaglio @iSamurai aveva questa che non era male, e non costa neanche tanto. Ha gli switch outemu blu.
 
Ultima modifica:

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#29
Niente ragazzi, vado di masterkeys, che mi sembra quella più standard e allo stesso tempo di qualità :sisi:

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
La novatouch ha i Topre, un design ibrido tra membrana e meccanica praticamente.

Perché nel 90% dei casi le tastiere RGB hanno dei keycaps nettamente inferiori alle tastiere standard.
Ma la stessa identica cosa non vale con le tastiere che hanno mono colore come retroilluminazione?
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#30
Ho ripreso la Aukey, anche perchè è bella solida, son stato sfortunato in ogni caso per quanto riguarda il tasto. Di norma quando compro le tastiere in negozio me le faccio provare per vedere se funzionano. Il negozio ormai qui ha chiuso quindi mi devo adattare, però era veramente bella, in acciaio e solida. Ho fatto già il reso, speriamo bene.
La mia CM comunque sta iniziando a perdere colpi, i tasti sono diventati molto duri e saltano qualche lettera o digitano quelle nelle vicinanze
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#31
Ma la stessa identica cosa non vale con le tastiere che hanno mono colore come retroilluminazione?
Il problema non è tanto il colore della retro quanto il far passare la luce attraverso il tasto: generalmente si usano 2 plastiche differenti per fare i keycaps, l'ABS e il PBT (si può usare anche altri materiali, ma questi sono i 2 più comuni e quelli che ci interessano di più), l'ABS per intenderci è la plastica dei Lego, è relativamente economico e facile da lavorare mentre il PBT è molto più costoso e la sua lavorazione è molto più problematica perché durante il processo di lavorazione si dilata e restringe diverse volte. Ovviamente i 2 materiali non sono uguali, l'ABS con l'uso diventa liscio e lucido mentre il PBT è praticamente eterno, essendo molto più facile da lavorare però l'ABS ti permette una maggiore flessibilità nella lavorazione e quindi di ottenere dei risultati estetici praticamente impossibili da raggiungere col PBT.
Tornando alla retroilluminazione, l'ABS può essere trasparente mentre il PBT no, quindi per ottenere dei tasti con la legenda retroilluminata bisogna scendere ad alcuni compromessi: la più economica è fare i tasti in ABS trasparente e verniciarli in modo tale che rimanga solo una parte dove si vede la luce, il problema di questa soluzione è che con l'uso la vernice viene via (dipende da persona a persona il tempo, se hai una pelle molto untuosa perché sudi molto ci vorrà meno tempo); una soluzione un pelo più raffinata sarebbe fare un doubleshot, praticamente si fa uno stampo in plastica non trasparente e un secondo stampo di plastica trasparente, il primo stampo viene tagliato in modo tale che si possa incastrare il secondo e far passare quindi la luce solo in certi punti, ovviamente questo processo è molto più complicato e quindi viene fatto con ABS + ABS o ABS + PoM (altra plastica, viene usata praticamente solo per questo nei keycaps) e davvero raramente abbiamo PBT + PoM (mi pare che solo Vortex e IKBC lo facciano), la qualità è molto superiore alla verniciatura ma ovviamente anche il costo sale.
E senza volerlo ho fatto un mini WoT di scienza dei materiali :D.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#32
Il problema non è tanto il colore della retro quanto il far passare la luce attraverso il tasto: generalmente si usano 2 plastiche differenti per fare i keycaps, l'ABS e il PBT (si può usare anche altri materiali, ma questi sono i 2 più comuni e quelli che ci interessano di più), l'ABS per intenderci è la plastica dei Lego, è relativamente economico e facile da lavorare mentre il PBT è molto più costoso e la sua lavorazione è molto più problematica perché durante il processo di lavorazione si dilata e restringe diverse volte. Ovviamente i 2 materiali non sono uguali, l'ABS con l'uso diventa liscio e lucido mentre il PBT è praticamente eterno, essendo molto più facile da lavorare però l'ABS ti permette una maggiore flessibilità nella lavorazione e quindi di ottenere dei risultati estetici praticamente impossibili da raggiungere col PBT.
Tornando alla retroilluminazione, l'ABS può essere trasparente mentre il PBT no, quindi per ottenere dei tasti con la legenda retroilluminata bisogna scendere ad alcuni compromessi: la più economica è fare i tasti in ABS trasparente e verniciarli in modo tale che rimanga solo una parte dove si vede la luce, il problema di questa soluzione è che con l'uso la vernice viene via (dipende da persona a persona il tempo, se hai una pelle molto untuosa perché sudi molto ci vorrà meno tempo); una soluzione un pelo più raffinata sarebbe fare un doubleshot, praticamente si fa uno stampo in plastica non trasparente e un secondo stampo di plastica trasparente, il primo stampo viene tagliato in modo tale che si possa incastrare il secondo e far passare quindi la luce solo in certi punti, ovviamente questo processo è molto più complicato e quindi viene fatto con ABS + ABS o ABS + PoM (altra plastica, viene usata praticamente solo per questo nei keycaps) e davvero raramente abbiamo PBT + PoM (mi pare che solo Vortex e IKBC lo facciano), la qualità è molto superiore alla verniciatura ma ovviamente anche il costo sale.
E senza volerlo ho fatto un mini WoT di scienza dei materiali :D.
L'avevo intuito questo, il problema è che secondo me una tastiera senza illuminazione è scomoda, anche se si sanno i tasti a memoria e non si guarda mai la tastiera :sisi:
 

Jasquil

Supervisore
Staff Forum
Supervisore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
178
Mi Piace
11
Punteggio
18
Età
23
#33
L'avevo intuito questo, il problema è che secondo me una tastiera senza illuminazione è scomoda, anche se si sanno i tasti a memoria e non si guarda mai la tastiera :sisi:
La mia non ha retroilluminazione e mi trovo benissimo. (Anche perché so i tasti a memoria e ormai la tastiera non la guardo neanche più) Al limite ti consiglio di provare con una tastiera con i keycaps bianchi, ti assicuro che la retroilluminazione non serve (basta la luce dello schermo o in alternativa una lampada).
Poi vabbè, le tastiere RGB fanno figo ma quello è un altro discorso. :asd:
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#34
Alla fine ho deciso che andrò di masterkeys Pro S RBG o Pro L RBG, in base a quale delle 2 trovo in offerta prima :sisi:
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
592
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#36
Rispondo un momento ad un paio di cose, prima ero da cellulare :D
La novatouch è meccanica? Perché su ak informatica riporta che è ibrida :sisi:
I Topre sono degli switch meccanici che usano anche una membrana intorno per cui sono davvero particolari (per quanto ci abbiano provato a imitare il feeling con switch puramente meccanici non ci sono riusciti), sono famosi per il suono simil "clock" che fanno, la tastiera più famosa che li monta è la HHKB, le memcaniche come la Masterkeys Lite di CM o la Razer Ornata invece sono delle tastiere a membrana con un pezzo di metallo che cerca di aumentare la durezza ed imitare il rumore di uno switch clicky, sono cose completamente diverse ma vengono entrambe generalizzate come "tastiere ibride" (per dire seguendo questa logica dovresti considerare tastiere ibride pure le IBM Model M ed F dato che il beamspring usa una combinazione di switch meccanico e membrana).

Se non sbaglio @iSamurai aveva questa che non era male, e non costa neanche tanto. Ha gli switch outemu blu.
Sì ho una Magicforce in ufficio con outemu brown (e niente retro), ne sono molto soddisfatto, nonostante il PCB molto basiliare dopo un anno ho avuto 0 problemi di keychattering/ghosting (ho solo il pg down non funzionante, ma perché ha avuto un incontro ravvicinato del terzo tipo col mio saldatore :asd:), case robusto con il plate in alluminio e caps stock decenti (ovviamente li ho cambiati xD), unica cosa che mi aveva dato fastidio era il connettore micro USB dove per qualche strana ragione i cinesi hanno ben pensato di attaccare anche il GND shield oltre al GND, perfettamente inutile su una tastiera e che non ti fa andare 3/4 dei cavi, per fortuna lo si risolve facilmente smontando la tastiera e cortocircuitando i 2 pin.

La mia CM comunque sta iniziando a perdere colpi, i tasti sono diventati molto duri e saltano qualche lettera o digitano quelle nelle vicinanze
Classico delle membrane, nel tempo si secca e inizia a non registrarti le pressioni.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#37
Stavolta funziona

P_20180411_150937.jpg
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.248
Mi Piace
70
Punteggio
48
Età
31
Località
Eritrea
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
#39
Finalmente un po' di spazio. Molto meglio rispetto all'aereonave che avevi prima. :rotfl:
Lo spazio è notevole, ma poi è molto comoda ed anche carina con i suoi effetti rgb. Mi rilassa anche il casino che fa, ed è anche pesantuccia
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.985
Mi Piace
123
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
#40
Ma una tastiera decente, da usare praticamente solo per scrivere, con il tastierino numerico e con dei tasti per le macro (possibilmente salvate in memoria nella tastiera stessa e non nella memoria del pc) me la sapreste indicare?
Su pc gioco solo con il pad, ma scrivo molto per lavoro. E per varie ragioni mi ritrovo a premere ripetutamente le combinazioni Ctrl+C e Ctrl+V, finendo per scassarmi il mignolo ogni volta premendo Ctrl. Un tasto per ogni macro mi farebbe comodissimo, e mi risparmierebbe sia tempo che dolori al mignolo.
Per scrivere mi conviene una tastiera meccanica o una a membrana? Sono abituato a quelle a membrana, non so se ne ho mai provata una meccanica (forse da piccolo, con il Windows 98, Pentium II 400 Mhz e non ricordo quanti mega di ram, ma mi pare ne avesse 8 di memoria video :asd: )

Puoi andare di compressore tranquillamente, comunque sia processore che scheda video e RAM sembrano cambiabili dalla foto :sisi:

Per quanto riguarda l'alimentatore dovresti fare una foto alla sua scheda tecnica dove ci sono tutti i valori ;)

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
La scheda dovrebbe essere questa:
Il wattaggio è troppo limitante per fare qualcosa di concreto?
 
Top