Libro Cosa state leggendo?

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#1
Apro il consueto thread sulla letteratura, in modo da poter parlare delle nostre preferenze letterarie.
Qui potete discutere e commentare qualsiasi cosa abbiate in corso di lettura, limitandovi ovviamente alla narrativa o tuttalpiù alla saggistica (evitando di parlare di fumetti occidentali e/o orientali, per i quali appariranno thread appositi).

Personalmente sto leggendo VALIS, il primo libro della trilogia di Dick. L'ho iniziato da poco, ma l'autore mi piace e quindi ho grande fiducia.(y)
 

cima99

Emerald Guardian
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
138
Mi Piace
0
Punteggio
16
#2
Historia Vinetiana di Paolo Paruta, Cavaliere & Proveditore di San Marco, 1605
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#3
Sto rileggendo The Wheel of Time (e giusto perché sono masochista, in english stavolta), ho praticamente finito The Great Hunt.
 

Porter

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
131
Mi Piace
0
Punteggio
16
#5
La ragazza dai capelli strani ed altri racconti, di Foster Wallace.
 

theskorpion

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
312
Mi Piace
0
Punteggio
16
Codice Amico 3DS
5301 - 4025 - 5921
#6
Rainbow Six di Tom Clancy.

La prima metà del libro getta le basi per la seconda, ma è abbastanza pesante e non mi ha preso molto.
Mi mancano circa 200 pagine per terminarlo e devo dire che questo libro si sta rivelando molto interessante.
 

Hellrider

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
108
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
32
Località
Firenze
#7
Per passare un po' il tempo sto leggendo vari racconti sull'Ottavo Dottore di Doctor Who,che ebbe solo il film del 1996 come apparizione su schermo (per poi tornare nel cortometraggio Night of the Doctor).
Purtroppo non fece molto successo il film,ma tra libri e audiolibri ha una quantità abnorme di materiale, anche perchè è sulla carta il Dottore rimasto in carica per pià tempo (1996-2005 con l'arrivo del Nono, Eccleston).

E per cose più serie sto adocchiando Norse Myhtology di Gaiman
 

Axelyu

Chi la dura... La dura
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
73
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
32
Località
Torino
#8
Era più di un anno, che per vicende personali, non riuscivo a leggere nulla... Da qualche giorno ho iniziato a rileggere Ready Player One (che avevo già letto nel 2013 in formato Kindle, perché introvabile all'epoca in cartaceo) preso mesi e mesi fa finalmente in versione rilegata, addirittura in edizione limitata 🤣🤣🤣. Devo ammettere che mi mancava proprio immergermi in una sana lettura

Inviato dal mio OnePlus 5T utilizzando Tapatalk
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#9
Io sto leggendo la raccolta di racconti 1947-1953 di Philip K. Dick. Molti racconti sono interessanti e belli ma mi ha fatto perdere un pò il ritmo di lettura che avevo preso di recente, però prima di passare ad altro vorrei finirlo...
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#10
Finito The Great Hunt
Fa tutto un altro effetto la battaglia di Falme in lingua originale :Q.
E ho già iniziato ad attaccare The Dragon Reborn :D.
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#11
Un po' di aggiornamenti:

Ho letto VALIS di Dick, e l'ho trovato piuttosto... interessante :asd:
In realtà non era quello che mi aspettavo, ma la componente religioso-gnostica era molto interessante, per quanto romanzata e adattata alle finalità narrative. Di certo leggerò anche i romanzi successivi.

Poi ho letto I Burattinai (Ringworld) di Larry Niven, che è un romanzo sci-fi decisamente più canonico.

Ora sono su Noi di Evgenij Zamjatin, capostipite del genere distopico e grandissima fonte di ispirazione per 1984 di Orwell.
 

Watashi

Member
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
74
Mi Piace
0
Punteggio
6
#12
Sto leggendo "Ma gli androidi sognano pecore elettriche?" di Dick.

Bello, anche se continuo a preferire Blade Runner (No, non sto facendo il confronto tra due media differenti).
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#13
Sto leggendo "Ma gli androidi sognano pecore elettriche?" di Dick.

Bello, anche se continuo a preferire Blade Runner (No, non sto facendo il confronto tra due media differenti).
Beh, ci sono più di 10 anni di differenza fra le due opere. Il che è piuttosto interessante, visto che sono figlie di due diversi periodi della fantascienza.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#14
Finito "Tutti i racconti 1947-1953" di Philip K. Dick. Sto iniziando a credere che i racconti non facciano per me dato che ci sono stati più di un mese a leggere questo libro quando normalmente un romanzo mi dura una settimana circa... Il problema è che dovendo reiniziare ogni volta con una nuova storia la voglia non è la stessa di quando devi continuare una già iniziata e vuoi vedere come prosegue. In ogni caso parlando del libro alcuni racconti sono davvero interessanti, altri un pò meno ma in generale è una discreta lettura :sisi:
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#15
Finito "Tutti i racconti 1947-1953" di Philip K. Dick. Sto iniziando a credere che i racconti non facciano per me dato che ci sono stati più di un mese a leggere questo libro quando normalmente un romanzo mi dura una settimana circa... Il problema è che dovendo reiniziare ogni volta con una nuova storia la voglia non è la stessa di quando devi continuare una già iniziata e vuoi vedere come prosegue. In ogni caso parlando del libro alcuni racconti sono davvero interessanti, altri un pò meno ma in generale è una discreta lettura :sisi:
Secondo me c'è un tempo per i romanzi e un tempo per le antologie di racconti.
Ovviamente un romanzo è, di solito, più complesso e articolato di un racconto, ma quest'ultimo "arriva al sodo" molto prima di un testo più lungo.

Le raccolte le leggo quando cerco determinate storie senza però aver la voglia di addentrarmi in uno scritto di centinaia di pagine. In quei casi non ce la farei a leggere un romanzo, ma diverse storie più brevi si.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#16
Non ho letto moltissimo questo mese, ho finito ieri "The Dragon Reborn"
Che dire, ora che sto rileggendo mi accorgo di molti dettagli che prima non avevo visto o a cui non avevo dato troppo peso, in generale questo è uno dei miei libri preferiti dato che è prevalentemente incentrato su Mat (la notte da leoni a Tar Valon rimane uno dei miei capitoli preferiti assieme all'assalto finale).
Inizierò The Shadow Rising stasera probabilmente, vediamo se ci metto più o meno di un mese a leggerlo :D.
 

master94ga

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
56
Mi Piace
0
Punteggio
6
Età
24
Località
Messina
#17
Finito Il mistero del treno azzurro di Agatha Christie, altro buon libro con protagonista Poirot, preferisco quando c'è Hastings insieme a lui ma godibilissimo anche così ;)

Inviato dal mio ONEPLUS 5 utilizzando Tapatalk
 

Janitor86

New Member
Utente
Iscritto dal:
18 Aprile 2018
Messaggi
13
Mi Piace
0
Punteggio
1
#18
Finito di leggere Bellissimo di Massimo Cuomo, davvero bello anche se il suo precedente mi è rimasto nel cuore (Piccola Osteria senza Parole).
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#19
Finito The Shadow Raising
Non mi ero reso conto di quanti eventi importanti ci sono in questo libro accidenti, la storia degli Aiel, Rand che viene riconosciuto come Car'a'Carn e Coramoor, Mat che incontra Aelfinn ed Eelfinn, Perrin che diventa lord dei Two Rivers e la divisione della torre.

Iniziato a leggere "The Name of the Wind" adesso :sisi:.
 

Hellrider

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
108
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
32
Località
Firenze
#20
Finito Norse Mythology, un Gaiman "storico",c'ha messo poco del suo estro,ma è stata una lettura piacevole.

Ora son passato a cose allegre come un libro sui 50 anni di Doctor Who con tutte le storie dei singoli attori e "dietro le quinte".

Dichiarazioni di Hartnell (il Primo Dottore del '63) sul fatto che nonostante abbia interpretato il Dottore non voglia esser chiuso dentro ad una navetta e sparato sulla Luna,o che nella vastità dell'universo ci sia ovviamente la vita, loro sanno della nostra esistenza,ma non hanno i mezzi per raggiungerci, son cose che colpiscono.

Quel tipo di notizie su Throughton (Secondo Dottore)che abbia recitato a fianco di Peter Cushing e Christopher Lee, Pertwee(Terzo Dottore, non che padre dell'attore che interpreta Alfred in Gotham ) dopo la carriera in Doctor Who ha continuato a fare serie ,anche di fantascenza, in cui a fare gli effetti speciali c'era un giovane Peter Jackson.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#21
Finito "The Name of the Wind"... Ed ho già preso ed iniziato "The Wise Man Fear" :asd:.
 

Entryhazard

W̸͈̦̤̥̯̤͐ͭͩ͋̽̽͌O̢̥̝̬ͅO̢͓̘̹̗ͪͨͅM̩̫̜̠̪ͯ̊̅ͅͅY̯̩͓̩̘͎̽͌
Staff Forum
Moderatore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
467
Mi Piace
13
Punteggio
18
#22
Ho comprato Realismo Capitalista di Mark Fisher, spero di poter iniziare a leggerlo presto
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#23
Finito "The Wise Man Fear", ora sono indeciso se riprendere WoT o provare le side story.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#24
Finito "The Fires of Heaven" e cominciato a rileggere "Lord of Chaos"
E ho già il durello per i Dumai Wells :suicide:.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#26
Non sono l'equivalente per l'universo Warhammer dei libri su Warcraft? Sono sempre stato scettico su quel tipo di libri perché sono su commissione se ho ben capito e onestamente preferisco libri dove l'autore non ha vincoli sull'universo che crea, è anche vero che c'è meno rischio di non avere altro da leggere per anni di quella serie (sono 7 anni che aspetto Winds of Winter, e ho avuto la bellissima idea di iniziare pure le opere di Rothfuss mannaggia a me :asd: ).
 

CapRichard

DungeonMaster
Collaboratore
Iscritto dal:
21 Aprile 2018
Messaggi
406
Mi Piace
0
Punteggio
16
Sito web
fieldofview90.blogspot.it
#27
Non sono l'equivalente per l'universo Warhammer dei libri su Warcraft? Sono sempre stato scettico su quel tipo di libri perché sono su commissione se ho ben capito e onestamente preferisco libri dove l'autore non ha vincoli sull'universo che crea, è anche vero che c'è meno rischio di non avere altro da leggere per anni di quella serie (sono 7 anni che aspetto Winds of Winter, e ho avuto la bellissima idea di iniziare pure le opere di Rothfuss mannaggia a me :asd: ).
Si, ma a volte le ambientazioni sono così belle che vuoi leggere storie ambientate in esse. Ed è un ottimo modo per espandere il setting di un mondo che di per se non avanza perché è un gioco di miniature. Con un videogame la storia principale almeno è là in wow. E la Black Library ha autori di tutto rispetto. Dan Abnett da solo ha scritto libri che sono buoni anche se tolti dal setting.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#28
Finito "Lord of Chaos"
Dumai's Wells è sempre incredibile come scena, soprattutto perché nell'intero libro vediamo la nascita e la crescita della Black Tower, partiti come 4 contadinozzi raccattati a caso e diventati l'esercito più pericoloso in circolazione in pratica.
E oggi passo a "A Crown of Swords".
 

Yuuko2

Currently bored
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
91
Mi Piace
74
Punteggio
18
Località
Versilia
#29
Io mi son dato all'intellettualismo ultimamente, uwu, ho ripreso a leggere.
Una settimanetta fa ho letto Le Notti Bianche di Dostoevskij, libretto che dovevo finire da tantissimo, ora sono halfway through L'Idiota, e mi sta piacendo molto di più.
Non che LNB sia una brutta novella, far from it, solo che il romanzo la asfalta senza margine di paragone imho.
LNB inoltre mi ha lasciato un retrogusto amaro, chi ha letto sa di cosa parlo. :asd:
L'Idiota dalla sua ha metà cast di personaggi nevrotici e schizzati, per questo lo preferisco. :asd:
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#30
Era un po' che non aggiornavo, finito Crown of Swords, Path of Daggers e Winter Heart, iniziato Crossroad of Twilight, mi sa che di sto passo riesco ad iniziare Malazan per novembre :asd:.
 
Ultima modifica:

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#31
Io, fra le cose che ho letto recentemente, consiglio "Carnacki, il cacciatore di spettri" se a qualcuno interessano storie sui "detective dell'occulto".

Fra l'altro lui era un estimatore di Lovecraft, ed è stato chiaramente ispirato da esso.
 

Yuuko2

Currently bored
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
91
Mi Piace
74
Punteggio
18
Località
Versilia
#32
Ho cominciato Kafka sulla spiaggia di Murakami, ma mi sono insabbiato subito, causa vg. Chissà quando lo riprenderò... :asd:
Con il libro, ora come ora, ci sto solo schiacciando gli insetti.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#33
E sono riuscito a terminare Crossroad of Twilight l'ultimo giorno in spiaggia (e ad iniziare Knife of Dreams) :asd:.
 

Hellrider

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
108
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
32
Località
Firenze
#34
qualche sera fa, contrariamente agli ultimi buoni 6-7 anni, mi son visto un film in televisione: Millennium.
(CON 9 SPAZI PUBBLICITARI)

Ovviamente i miei genitori hanno la trilogia dei libri, così ieri ho iniziato il primo libro, Uomini che odiano le donne, e sono già oltre pagina 90...
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#35
Finito Knife of Dreams e The Gathering Storm, devo dire che nell'originale il cambio di autore si nota parecchio, la prosa è davvero diversa, una traduzione maschera in parte il passaggio e risulta molto meno pronunciata la cosa (si nota più per via di come vengono gestiti alcuni personaggi secondo me), iniziato Towers of Midnight, altro mesetto mi sa e probabilmente riesco a partire con Malazan.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
584
Mi Piace
0
Punteggio
16
Età
25
Località
Treviso
Steam ID
iSamuraii
#36
Finito Towers of Midnight, stasera inizio A Memory of Light, e mi è venuto il dubbio se iniziare Malazan dopo o Runelords :asd:.
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
956
Mi Piace
18
Punteggio
18
#38
Nell'ultimo periodo ho ricominciato da capo la saga della ruota del tempo, che avevo colpevolmente stallato durante il sesto volume.
Ho letto quattro volumi in un arco di tempo piuttosto breve, e ora mi serve qualcosa per staccare un attimo :asd:

Forse mi leggo Rayuela di Cortazar
 
Top