Il tempo è denaro...e fin qui ci siamo...

DandoMS

"Mi sa che gioco un pò..." Cit. dal 1997
Utente
Iscritto dal:
2 Ottobre 2018
Messaggi
185
Punteggio
16
Età
33
Località
Sardegna
Discussione sfogo. La faccio breve(cit. Sabaku). Vorrei sapere se sono solo io l'unico pirla che proprio, anche ragionando matematicamente, non riesce a capire manco alla lunga come sono possibili certe cose che leggo o sento in rete (sono tutti esempi):

- il gioco è uscito da 2-3 giorni e sono a circa 20 ore......ah e io che ci ho messo 3 mesi per terminare Red Dead Redemption 2;

- a X gioco ho macinato circa 300 ore......trecento! Il mio massimo sono 120 ore a FF7 ed ero ragazzino;

- eh a me X Souls piace perchè mi tiene impegnato ore e ore davanti al boss e dopo che per 30 ore ho provato a batterlo mi sento soddisfatto......;

Ma.....ho io dei problemi oppure gente che spara certe affermazioni 1) non dorme mai 2) durante il giorno non fa altro 3) esagera coi numeri.

Sono anni che ci penso, facendo un calcolo della mia giornata tipo di ora dove convivo, lavoro ed esco pochissimo...... in una giornata di 24 ore allora..... 9 le passo fuori casa per lavoro, 8 le dormo, me ne rimangono 7 dove mi lavo, mangio e faccio cose. Se riesco a ritagliarmi mezz'ora al giorno per giocare è già tanto.
Sarà che a me piace uscire nel weekend, fare sport (in questo periodo poco) guardare film (se riesco a guardarne uno alla settimana è tanto), leggere (poco), fare sesso (ovvio), telefilm (mah avrò la media di 2 puntate a settimana) forse semplicemente non faccio la vita giusta per poter videogiocare adeguatamente? Probabile. Forse gioco troppi titoli e quindi non riesco a focalizzarmi su nessuno di essi? Può darsi.
Probabilmente farò un post simile sulla questione soldi da spendere nei videogiochi, anche li ho parecchi dubbi.:çVç:
 
Ultima modifica:

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.640
Punteggio
48
Età
33
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Non sei l'unico, io rigetto comunque il dover passare così tante ore davanti un gioco. Se ne raggiungo 40 o 80 già mi ritengo soddisfatto purchè io sia riuscito a completare la storia principale, se poi non ci riesco, perché magari diventa troppo difficoltoso o altro mi fermo semplicemente li. Perché ritengo che un gioco debba restare tale. Esempio, ieri ho finito AC Odyssey, mi rifiuto di dover rifare il gioco per vedere anche l'altro finale o di farmi quest su quest per il finale segreto, dopo aver impegnato ben due settimane di gioco anche intenso. Oggi è uscito Yoshi, è arrivato, ma non ho intenzione di giocarlo perché voglio riposare e rilassarmi. Io ho necessita di staccare dal gaming a volte, ma ti dico che il mio picco è stato 270 ore su Destiny, ma in quel caso avevo una compagnia abbastanza numerosa o le 180 su monster hunter passate col nostro antibia.
 

Palumbs95

Member
Utente
Iscritto dal:
6 Aprile 2018
Messaggi
472
Punteggio
28
Età
25
Località
S·P·Q·R·
Il mio record è di 150 ore su Yakuza 0...
spalmate in circa 3 mesi però eh...
ma solo perchè sono un malato-completista-cacciatore di trofei :asd:
 

Yuuko2

Currently bored
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
112
Punteggio
28
Località
Versilia
Ci sta benissimo che la gente spari numeri sulle ore giocate per farsi alzare l'e-penis.
Ciononostante ci sono persone che macinano ore sul solito gioco per davvero, pensa solo ai giochi online.
Anche le sessioni possono essere lunghe se uno è malato abbastanza. :asd:
 

brema82

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
409
Punteggio
18
Non preoccuparti, mi pongo spesso e volentieri lo stesso quesito. :asd:

Che sia su alcuni forum o sui social, spesso ho la sensazione che tutti riescano a giocare tutto ciò che di mio interesse giunge sugli scaffali, senza contare, oltretutto, chi riesce a registrare ore di gioco(per me) incredibili nel giro di una manciata di giorni....

Avere poco tempo libero(e più passioni) non aiuta, ma credo che focalizzarsi su un numero ristretto di titoli sia un buon modo per godere appieno di ogni esperienza di gioco.

Ironia della sorte, pur credendo fermamente a quanto appena scritto, non riesco, ahimè, a gestire granché bene la mia sete di novità, finendo per acquistare ben più titoli di quelli sui quali riesco a concentrarmi....
 

DandoMS

"Mi sa che gioco un pò..." Cit. dal 1997
Utente
Iscritto dal:
2 Ottobre 2018
Messaggi
185
Punteggio
16
Età
33
Località
Sardegna
Non preoccuparti, mi pongo spesso e volentieri lo stesso quesito. :asd:

Che sia su alcuni forum o sui social, spesso ho la sensazione che tutti riescano a giocare tutto ciò che di mio interesse giunge sugli scaffali, senza contare, oltretutto, chi riesce a registrare ore di gioco(per me) incredibili nel giro di una manciata di giorni....

Avere poco tempo libero(e più passioni) non aiuta, ma credo che focalizzarsi su un numero ristretto di titoli sia un buon modo per godere appieno di ogni esperienza di gioco.

Ironia della sorte, pur credendo fermamente a quanto appena scritto, non riesco, ahimè, a gestire granché bene la mia sete di novità, finendo per acquistare ben più titoli di quelli sui quali riesco a concentrarmi....
Abbracciamoci nella nostra frustrazione. 😮
 

Montecorice64

Member
Utente
Iscritto dal:
12 Dicembre 2018
Messaggi
258
Punteggio
16
Il discorso è molto interessante e voglio dire la mia.
Allora l'autore del topic ha la stessa vita, considerando il tempo libero, di mio cugino che fà l'infermiere.
Lui lavora 8 ore al giorno, 8-9 dorme, le restanti, sta incollato davanti la console e rarissimamente fà altre cose, un pantofolaio nato....lui ha 2 figli e una moglie....
Io andai a trovarlo a Roma ricordo 3 anni fà, giocò 6 ore di fila alla playstation....cose da pazzi dal momento che io dopo 1.30-1.45 min devo spegnerla altrimenti mi fà male la testa oltre che gli occhi.
Questo poi con sconti sugli store stranieri, condivisione dell'account ed escamotage al limite della legalità prende TUTTI i giochi disponibili per xbox one e playstation 4, uno così per me non sta bene,questo poi acquista-vende roba in mondo compulsivo, senza una logica....deve farsi un attimo vedere da un medico.:loa:

Chi macina 80 ore su Fallout in pochi giorni deve farsi 2 domande secondo me.
I videogames sono una passione sicuramente da coltivare, per carità, ma vanno comunque centellinati un minimo, stesso discorso vale anche per le serie TV a mio avviso.
Qua non si tratta neppure del discorso, se uno lavora o meno, si tratta proprio di vivere la vita in altro modo.

10-12 anni fà io ero attivissimo nelle clan war su xbox live e non mi ponevo il problema di cosa dovevo fare da grande (beata gioventù), tuttavia non sono mai andato oltre i 12-15 videogames finiti ogni anno (parliamo di single player) e ho macinato un pò di ore solo nelle clan war o su PES dove sono sempre stato un ottimo giocatore, alcuni tornei li vinsi anche, sia offline che online.

Io all'epoca coltivavo altre passioni: uscivo anche se non tantissimo, vedevo partite di calcio, in estate andavo al mare per 5 mesi di fila, ho viaggiato e viaggio abbastanza....per dirvi, ricordo The last of us, vi giuro, lo giocai il 50% prima dell'estate, il restante 50% a settembre e parliamo del gioco più bello degli ultimi 10 anni.Quest'anno la terza stagione di Stranger Things uscirà 4 luglio quando da me ci saranno 40 gradi all'ombra, la vedrò probabilmente ad ottobre. Sono sempre stato un tipo abbastanza sportivo....ho fatto quasi tutti gli sport praticabili in Italia.
Più semplicemente capivo che dovevo fare altro e non rincoglionirmi davanti alla televisione.

Adesso il consiglio che ti dò e che mi dò, è quello di concentrarti su un titolo per volta, è difficile con tutta la roba che esce e con il game pass o playstation now, ma fidati questa è la base di tutto, poi magari finirai anche giochi lunghi, ma in tempi ragionevoli...io ad esempio ho finito God of War, l'ultimo in 43-45 ore, ma in 2 mesi di gioco anche....
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
723
Punteggio
16
Età
27
Località
Treviso

A mia discolpa le 1400 ore in dota le ho fatte in 4 anni, e uso il client per guardarmi tornei dato che la qualità è infinitamente migliore rispetto a twitch/YouTube :asd:.
 

brema82

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
409
Punteggio
18
Abbracciamoci nella nostra frustrazione. 😮
Sai che hai colto alla perfezione il punto?
Effettivamente, "frustrazione" è l'esatto sentimento che provo nel non poter godere con la costanza che vorrei di questa passione.

Mi alzo, al più tardi, alle 06:00, fino alle 18:00 passate non rientro.

A quel punto, mi cambio ed esco per andare ad allenarmi, con ritorno quando oramai l'orologio ha scollinato le 20:00.

Tempo per la combo barba/doccia e devo fiondarmi in cucina a preparare la cena(e lavare le stoviglie che mi porto al lavoro), mangiare e preparare quello che mi servirà la giornata successiva.

Finito di fare ciò, tempo di lavare i piatti.

Una volta seduto, finalmente, sul divano(22:15 circa), mi restano circa tre quarti d'ora di "aria".

Vuoi che non stia un attimo con la mia famiglia?

Al che, tra una chiacchiera e l'altra do una sbirciata agli streaming della Kenobisboch su Twitch, o al limite(!) prendo in mano Switch per una rapidissima partita a qualche titolo che offra un minimo di senso di progressione anche in una sessione da dieci minuti(!!).

Quando non mi alleno la giornata va in modo del tutto simile, con un'oretta piena da dedicare al gaming tra le 19:00 e le 20:00.

Weekend?
Venerdì sera e sabato sera esco, cosa che rende impossibile giocare.

Sabato mattina dormo fino a tardi, esco per andare ad allenarmi, al ritorno mangio qualcosa e, dopo essermi fatto una doccia, vado a fare due passi.

Tornato a casa(sempre tra le 18 e le 19....), riesco a ritagliarmi un paio d'orette scarse per giocare a qualcosa insieme a mio padre.

Aggiungiamoci che quando gioca il Milan(a meno che non sia fuori a cena) guardo la partita senza se e senza ma, che ogni tanto mi godo serie tv o qualche - semplice - lettura, ed il quadro è completo.

In tutto ciò, è da ore che Sekiro continua a tentarmi, nonostante continui ad acquistare roba e sia consapevole che sarebbe difficile dedicargli il giusto tempo.....

Sigh!
 

Xerlan

New Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
26
Punteggio
1
Età
26
Discussione sfogo. La faccio breve(cit. Sabaku). Vorrei sapere se sono solo io l'unico pirla che proprio, anche ragionando matematicamente, non riesce a capire manco alla lunga come sono possibili certe cose che leggo o sento in rete (sono tutti esempi):

- il gioco è uscito da 2-3 giorni e sono a circa 20 ore......ah e io che ci ho messo 3 mesi per terminare Red Dead Redemption 2;;

- a X gioco ho macinato circa 300 ore......trecento! Il mio massimo sono 120 ore a FF7 ed ero ragazzino;

- eh a me X Souls piace perchè mi tiene impegnato ore e ore davanti al boss e dopo che per 30 ore ho provato a batterlo mi sento soddisfatto......;

Ma.....ho io dei problemi oppure gente che spara certe affermazioni 1) non dorme mai 2) durante il giorno non fa altro 3) esagera coi numeri.

Sono anni che ci penso, facendo un calcolo della mia giornata tipo di ora dove convivo, lavoro ed esco pochissimo...... in una giornata di 24 ore allora..... 9 le passo fuori casa per lavoro, 8 le dormo, me ne rimangono 7 dove mi lavo, mangio e faccio cose. Se riesco a ritagliarmi mezz'ora al giorno per giocare è già tanto.
Sarà che a me piace uscire nel weekend, fare sport (in questo periodo poco) guardare film (se riesco a guardarne uno alla settimana è tanto), leggere (poco), fare sesso (ovvio), telefilm (mah avrà la media di 2 puntate a settimana) forse semplicemente non faccio la vita giusta per poter videogiocare adeguatamente? Probaile. Forse gioco troppi titoli e quindi non riesco a focalizzarmi su nessuno di essi? Può darsi.
Probabilmente farò un post simile sulla questione soldi da spendere nei videogiochi, anche li ho parecchi dubbi.:çVç:

Personalmente non posso far altro che portare la mia testimonianza 1144 .

Tieni conto che mi sono iscritto a Steam solo nel 2013 e in quell'anno regalarono L4D2 che rimase installato e giocato in multiplayer per anni,come puoi vedere i giochi con più ore sono tutti multiplayer tranne Dragon Age (gioco meraviglioso) su cui ho raccolto una buona dose di ore.
Prima dell'era Steam sono stato un giocatore su Xbox e li purtroppo non sono riportare il numero di ore giocate tranne che su alcuni titoli come skyrim e fallout su cui avrò passato un 300 ore in totale.

Ultimamente sto giocando molto anche su switch con hollow knight a quota 30 ore e zelda BOTW 75ore,su 3ds invece ho raggiunto per ora il record di 90 ore con pokemon luna più svariati zelda dove avrò su ognuno 30/40 ore (oltre ad altri pokemon).
Il mio segreto sta nel giocare con le portatili nei momenti più morti della giornata (sul trono,dopo mangiato avendo uno stacco di 3 ore riesco a districarmi facilmente) e la sera mentre guardo la tv/film.

Per quanto riguarda il PC ultimamente sono andato incontro ad una contrazione piuttosto drastica causa (buona) lavoro,in ogni caso finito di lavorare riesco comunque a tirare fuori quelle 3/4 ore di gioco quando va bene,per questo motivo sto cercando di tagliare anche corto con i giochi multiplayer (che in buona sostanza sono molto divertenti a risucchiano solo ore senza portare nulla a termine) puntando ai singleplayer da finire.
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
477
Punteggio
16
Età
29
Località
Roma
Discussione sfogo. La faccio breve(cit. Sabaku). Vorrei sapere se sono solo io l'unico pirla che proprio, anche ragionando matematicamente, non riesce a capire manco alla lunga come sono possibili certe cose che leggo o sento in rete (sono tutti esempi):

- il gioco è uscito da 2-3 giorni e sono a circa 20 ore......ah e io che ci ho messo 3 mesi per terminare Red Dead Redemption 2;;

- a X gioco ho macinato circa 300 ore......trecento! Il mio massimo sono 120 ore a FF7 ed ero ragazzino;

- eh a me X Souls piace perchè mi tiene impegnato ore e ore davanti al boss e dopo che per 30 ore ho provato a batterlo mi sento soddisfatto......;

Ma.....ho io dei problemi oppure gente che spara certe affermazioni 1) non dorme mai 2) durante il giorno non fa altro 3) esagera coi numeri.

Sono anni che ci penso, facendo un calcolo della mia giornata tipo di ora dove convivo, lavoro ed esco pochissimo...... in una giornata di 24 ore allora..... 9 le passo fuori casa per lavoro, 8 le dormo, me ne rimangono 7 dove mi lavo, mangio e faccio cose. Se riesco a ritagliarmi mezz'ora al giorno per giocare è già tanto.
Sarà che a me piace uscire nel weekend, fare sport (in questo periodo poco) guardare film (se riesco a guardarne uno alla settimana è tanto), leggere (poco), fare sesso (ovvio), telefilm (mah avrà la media di 2 puntate a settimana) forse semplicemente non faccio la vita giusta per poter videogiocare adeguatamente? Probaile. Forse gioco troppi titoli e quindi non riesco a focalizzarmi su nessuno di essi? Può darsi.
Probabilmente farò un post simile sulla questione soldi da spendere nei videogiochi, anche li ho parecchi dubbi.:çVç:
Considera che ci sono molti studenti universitari che alternano periodi di "chiusino", quando devono fare gli esami, a periodi in cui sono più liberi (ossia quando ci sono le lezioni).
Spesso mi è capitato di avere interi pomeriggi liberi.
Poi ci sono quelli che hanno questa unica passione, non hanno famiglia e vi dedicano tutto il tempo libero.
Poi i ragazzini che giocano invece di fare i compiti.

Io ho scoperto che riesco a giocare solo quando sono libero mentalmente, altrimenti mi pesa giocare anche mezzora.
In ogni caso, difficilmente riesco a superare l'ora e mezza al giorno, per questo ho un backlog pauroso.

C'è da dire che al liceo giocavo veramente troppo, ma questo è un altro discorso.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.640
Punteggio
48
Età
33
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Considera che ci sono molti studenti universitari che alternano periodi di "chiusino", quando devono fare gli esami, a periodi in cui sono più liberi (ossia quando ci sono le lezioni).
Spesso mi è capitato di avere interi pomeriggi liberi.
Poi ci sono quelli che hanno questa unica passione, non hanno famiglia e vi dedicano tutto il tempo libero.
Poi i ragazzini che giocano invece di fare i compiti.

Io ho scoperto che riesco a giocare solo quando sono libero mentalmente, altrimenti mi pesa giocare anche mezzora.
In ogni caso, difficilmente riesco a superare l'ora e mezza al giorno, per questo ho un backlog pauroso.

C'è da dire che al liceo giocavo veramente troppo, ma questo è un altro discorso.
Sono qui solo per il tuo Avatar, Aldebaran del Toro. Io sono dei Gemelli, non c'è motivo di dare spiegazioni su chi sia il mio favorito
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
477
Punteggio
16
Età
29
Località
Roma
Sono qui solo per il tuo Avatar, Aldebaran del Toro. Io sono dei Gemelli, non c'è motivo di dare spiegazioni su chi sia il mio favorito
Si ma quale dei due ?
If you know what I mean :malv:

Comunque, io "casualmente" sono proprio del Toro :asd:
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.640
Punteggio
48
Età
33
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Si ma quale dei due ?
If you know what I mean :malv:

Comunque, io "casualmente" sono proprio del Toro :asd:
Beh colui che ha "L'angelo sul volto, il demone nel cuore"
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
723
Punteggio
16
Età
27
Località
Treviso
Considera che ci sono molti studenti universitari che alternano periodi di "chiusino", quando devono fare gli esami, a periodi in cui sono più liberi (ossia quando ci sono le lezioni).
Spesso mi è capitato di avere interi pomeriggi liberi.
Can confirm, un sacco di ore nei vari giochi le ho fatte le settimane subito dopo una sessione, avercelo ora tutto quel tempo :(.
 

Montecorice64

Member
Utente
Iscritto dal:
12 Dicembre 2018
Messaggi
258
Punteggio
16
@Vexem
Io sono lontano dal LIVE ormai da anni, non faccio console war, ne tornei ne nulla.
Con alcune persone mi tengo ancora in contatto.
Ricordo che la maggior parte di queste erano mie coetanee più o meno, salvo rari casi.

In genere, chi ha famiglia, figli, lavoro, gioca la sera o la notte.
Io francamente non ci riuscirei mai, se non chiudo tutto almeno 1 ora prima di andare a letto ho problemi nel sonno.

E' evidente che ci siano vari periodi della vita in cui una persona ha orari più o meno diversi per giocare e sopratutto ha tempi di gioco diversi per giocare.
La scorsa generazione di console, sull'xbox 360 giocavo sopratutto il primo pomeriggio....ora dormo a quell'ora, sarà la vecchiaia... :asd::climb:
Io non ho mai giocato tantissimo, pochissime sessioni da 4-5-6 ore, giocavo molto in adolescenza, più di ora sicuramente.
All'epoca non capivo l'importanza dello studio, mi sono diplomato a stento e non sono andato all'università e francamente quando era estate andavo al mare e chiudevo tutto almeno 2 mesi.
 

theskorpion

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
390
Punteggio
16
Codice Amico 3DS
5301 - 4025 - 5921
Mi alzo, al più tardi, alle 06:00, fino alle 18:00 passate non rientro.
A quel punto, mi cambio ed esco per andare ad allenarmi, con ritorno quando oramai l'orologio ha scollinato le 20:00.
Tempo per la combo barba/doccia.
Una volta seduto, finalmente, sul divano(22:15 circa), mi restano circa tre quarti d'ora di "aria".
Vuoi che non stia un attimo con la mia famiglia?

Al che, tra una chiacchiera e l'altra do una sbirciata agli streaming della Kenobisboch su Twitch, o al limite(!) prendo in mano Switch per una rapidissima partita a qualche titolo che offra un minimo di senso di progressione anche in una sessione da dieci minuti(!!).

Quando non mi alleno la giornata va in modo del tutto simile, con un'oretta piena da dedicare al gaming tra le 19:00 e le 20:00.

Weekend?
Venerdì sera e sabato sera esco, cosa che rende impossibile giocare.

Sabato mattina dormo fino a tardi, esco per andare ad allenarmi, al ritorno mangio qualcosa e, dopo essermi fatto una doccia, vado a fare due passi.

Tornato a casa(sempre tra le 18 e le 19....), riesco a ritagliarmi un paio d'orette scarse per giocare a qualcosa insieme a mio padre.

Sigh!
E' più o meno la mia giornata tipo e comprendo benissimo chi non riesce a giocare più di tanto.
Gestire lavoro, vita sociale e al contempo la passione videoludica è davvero difficile, soprattutto perché sono pochissimi i giochi in cui è possibile progredire con minime sessioni di 10-20 minuti.
 
Top