La retrocompatibilità potenziata di One X, vanifica l'esistenza delle remastered?

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.552
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709

E' passato qualche mese, e ormai i titoli retrocompatibili sulla One sono davvero tanti, ma nell'ultimo periodo molti di essi stanno ricevendo l'aggiornamento che ne migliora prestazioni e qualità visiva su One X.
Andando a confrontare i vari video presenti in rete, è notevole la qualità che la versione potenziata di One riesce a dare agli amanti dei titoli della scorsa generazione.
Seppur presenti già dalla gen. precedente, sono numerosi i titoli che hanno subito un remastered, venduta poi a prezzi non proprio economici o che non giustificano effettivamente la qualità del titolo. Qualcuno potrebbe dire che una remastered oltre ad essere ritoccata può essere migliorata, ma non tutti vanno incontro al solo svecchiamento. Un caso lampante è Crash Bandicoot N Sane Trilogy, che oltre ad aver subito modifiche notevoli graficamente, presenta tutti i difetti dell'epoca originale come hitbox e bug mai toccati. Rendendolo dunque, tutt'altro che un must have, sopratutto se poi a subirne le conseguenze del suo gameplay scarno, è la nostra infanzia ormai passata. Per farla breve, ci sono cose che dovrebbero restare nell'antro dei ricordi e non esser toccati, a meno che non se ne voglia metter mano per dargli una nuova luce.
Nel caso di Crash, non bastano i peli in più e forse activision questo non lo sapeva. Ma ad alcuni fan è bastato, avvolgendosi nei sentimenti unilaterali verso il loro primo platform d'infanzia.
Crash è solo un mero esempio di remastered ormai abusatissime, e che si differenzianom dai remake (che puntano sullo svecchiamento totale di una serie).
Con l'avvento della retrocompatibilità di One X, che punta su alta risoluzione, antialiasing, texture più dettagliate e conta dei pixel superiore ed i 1080p di One S(la piccolina di casa), non ci si può chiedere se con questa mossa il mercato delle remastered è arrivato ad un punto morto. A testimoniare l'eccellente lavoro di "svecchiamento" vi sono innumerevoli prove visive, ed è difficile non chiedersi se "L'esistenza delle remastered, è ormai segnata?"
Microsoft con la sua mossa, ha chiuso un capitolo ormai abusato anche su altri lidi? Le remastared tappa buchi, cesseranno di esistere?

Video One X Backwards Compatibility:

Red Dead Redemption


GOW 2


Forza Horizon


Crackdown

 
Ultima modifica:

matte_crash

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
625
Punteggio
18
Età
25
Secondo me no, alla fine solo Xbox al momento concede questa possibilità mentre ps4, che al momento conduce il mercato, sembra essere ben lontana dall'adottare questa soluzione quindi molti in molti sfrutteranno ancora questa occasione. La speranza è che con la prossima generazione entrambe introducano la retrocompatibilita in modo da diminuire la quantità di remastered "svogliate" ( mi vengono in mente gow 3, dishonored, magari lo stesso dark souls). Discorso a parte lo farei per switch dato che basandosi sulle cartucce e avendo ogni generazione un qualcosa di "unico" la vedo dura portare titoli wiiu o 3ds, diciamo che qui mi aspetterei quantomeno la retrocompatibilita con la virtual console.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.552
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
La retro è uno degli aspetti più importante secondo me, e MS ha messo in chiaro che è possibile giocare senza dover sacrificare i componenti hardware di una console. E' qualcosa da cui bisognerebbe prendere esempio, comprendo i costi, ma per chi vuole giocarsi titoli passati, con la tecnologia moderna delle console, come fa One X con quelli 360, è sicuramente qualcosa da non sottovalutare.
 

Xerlan

New Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
26
Punteggio
1
Età
25
Secondo me è un grandissimo vantaggio degli utenti Xbox che se in passato sono rimasti fedeli alla stessa casa madre oggi si possono godere gli stessi titoli del passato però con miglioramenti grafici atti a svecchiarli (gratuitamente) , stanno facendo un lavoro egregio e spero che possano solamente migliorare la cosa e continuare per questa strada.

Porterà alla morte delle remastered? Ovvio che no, ci sono tantissimi interessi economici dietro le remastered che non ci sono dietro la retro-compatibilità ma non posso far altro che augurarmi che l'industria videoludica punti maggiormente a quest'ultima possibilità che alle remastered.

Inviato dal mio P008 utilizzando Tapatalk
 
Top