Nintendo sta rallentando?

MikiM

Member
Utente
Iscritto dal:
14 Aprile 2018
Messaggi
257
Punteggio
16
Codice Amico Switch
7625-5384-9697
Guardandomi attorno non posso fare a meno di notare un rallentamento pazzesco da parte dello switch e di nintendo (complice anche un inizio scoppiettante).
se abbiamo iniziato con gioconi del calibro di Zelda, Splatoon, Mario, questa prima metà di anno passata non ha dato le stesse gioie, ed è stato soprattutto nel segno dei port e degli indies, e per fine anno ci aspettano davvero pochi giochi... mario party, pokemon let's go e smash purtroppo non possono reggere il confronto con titoli in arrivo su altre piattaforme. (e io amo smash, ma pokemon e mario party sicuramente non li comprerò al day one, pokemon probabilmente lo salterò, e tanti faranno altrettanto)
Io sono abbastanza soddisfatto comunque, ma non vi pare che Nintendo stia rallentando "troppo" ? Mi sto preoccupando inutilmente? :asd:
anche l'attenzione sul forum sembra calata, tutto sommato :look:
 

matte_crash

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
626
Punteggio
18
Età
26
Guardandomi attorno non posso fare a meno di notare un rallentamento pazzesco da parte dello switch e di nintendo (complice anche un inizio scoppiettante).
se abbiamo iniziato con gioconi del calibro di Zelda, Splatoon, Mario, questa prima metà di anno passata non ha dato le stesse gioie, ed è stato soprattutto nel segno dei port e degli indies, e per fine anno ci aspettano davvero pochi giochi... mario party, pokemon let's go e smash purtroppo non possono reggere il confronto con titoli in arrivo su altre piattaforme. (e io amo smash, ma pokemon e mario party sicuramente non li comprerò al day one, pokemon probabilmente lo salterò, e tanti faranno altrettanto)
Io sono abbastanza soddisfatto comunque, ma non vi pare che Nintendo stia rallentando "troppo" ? Mi sto preoccupando inutilmente? :asd:
anche l'attenzione sul forum sembra calata, tutto sommato :look:
Ti avrei detto "aspettiamo di vedere cosa esce questa sera" ma purtroppo hanno spostato il direct. In generale ci sono stati sicuramente un numero minore di titoli di spessore rispetto al 2017 ma non credo si possa dare tutta la colpa a Nintendo per questo, lo scorso anno sono usciti 2 titoli single player importanti ( Zelda e Mario ) che solitamente sconto una volta a generazione, quest'anno hanno deciso di puntare su un pokemon mezzo spinoff e sul titolo multiplayer per eccellenza di Nintendo. Inoltre se analizziamo il 2019 abbiamo sicuramente il nuovo yoshi, fire emblem, deamon X machina e pokemon 2019, tutti titoli che secondo me si adattano maggiormente a noi videogiocatori. Il 2018 lo vedo come l'anno di transizione necessario quando ti giochi gran parte delle tue carte per avere una partenza col botto, condito comunque da alcune perle degne assolutamente di nota.
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.225
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Eh, purtroppo è come ha detto matte. Si sono giocati le loro carte migliori al primo anno, e al secondo magari si aspettavano maggior supporto dalle terze parti, aspettative che si sono sbattute contro un muro di cemento (vedi Dark Souls che doveva uscire a maggio...).

Mi aspetto comunque un 2019 molto buono, anche se magari non al livello del 2017, visto che sarebbe difficile riproporre roba del calibro di Mario, Zelda e Splatoon in un anno solo :asd:
 

MikiM

Member
Utente
Iscritto dal:
14 Aprile 2018
Messaggi
257
Punteggio
16
Codice Amico Switch
7625-5384-9697
Eh, purtroppo è come ha detto matte. Si sono giocati le loro carte migliori al primo anno, e al secondo magari si aspettavano maggior supporto dalle terze parti, aspettative che si sono sbattute contro un muro di cemento (vedi Dark Souls che doveva uscire a maggio...).

Mi aspetto comunque un 2019 molto buono, anche se magari non al livello del 2017, visto che sarebbe difficile riproporre roba del calibro di Mario, Zelda e Splatoon in un anno solo :asd:
mah, a sto punto spero anch'io che sia una lieve rallentamento per il botto del 2019, con fire emblem e metroid però!
Ma finché non mi mettono i giochi GC (o almeno N64, per dio!) non sarò pienamento soddisfatto. Sarebbe bastato l'inserimento di questi giochi retro per trasformare questo 2018.
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.225
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Beh, non sappiamo ancora cosa volessero annunciare fra tre quarti d'ora.
Inoltre, metteranno qualche titolo vecchio assieme all'online a pagamento. Magari all'inizio solo NES, ma più avanti la roba più recente arriverà senz'altro.
 

matte_crash

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
626
Punteggio
18
Età
26
mah, a sto punto spero anch'io che sia una lieve rallentamento per il botto del 2019, con fire emblem e metroid però!
Ma finché non mi mettono i giochi GC (o almeno N64, per dio!) non sarò pienamento soddisfatto. Sarebbe bastato l'inserimento di questi giochi retro per trasformare questo 2018.
Metroid la vedo dura per il 2019, ma la speranza è sempre l'ultima a morire. L'argomento rimane comunque interessante anche se io lo sposterei a dopo il direct così da avere una panoramica anche sui primi mesi del 2019 magari. Con Nintendo purtroppo è così, fino a giugno non si può essere certi di coso esca entro l'anno e cosa no.
 

manfr3d

Member
Utente
Iscritto dal:
4 Aprile 2018
Messaggi
372
Punteggio
16
Boh,...io sono contento per ora, il mio portafoglio anche! :D
Concordo con gli altri che questo è un anno di transizione per chi vuole i fisrt party Nintendo (Pokemon venderà tanto secondo me), io so solo che ho sempre qualche gioco da giocare, tra poco DBFZ, poi Megaman11, Darksouls, Pokemon, Smash etc...
Forse non sta rallentando, probabilmente è stato pianificato per bene! E per ora le vendite stanno dando ragione a loro.
 

PMF-Nike

G&M
Staff Forum
Supervisore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
254
Punteggio
18
Non credo sia corretto dire che "sta rallentando".
Ricordiamoci del recente cambio di presidenza. Kimishima ha solo condotto l'Iwata Train per 3 anni, sapendo che sarebbe stato un mandato a tempo.
Ora, un nuovo presidente implica dei cambiamenti, quindi per questi mesi vanno più cauti, forti del successo del 2017 e di quei titoli del 2018 che consentono comunque di stare in positivo (che poi Pokémon venderà in un mese più del resto dei giochi messi insieme in un anno).
Insomma, a me pare un periodo di "inerzia controllata" che però, quando ad aprile sarà il momento di fare i conti, sarà in positivo grazie a Pokémon.
 
Top