RageQuit | Quando il git gud non basta e devi sbatterti lo stecco della gioia

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Nella vita non si può essere sempre bravi, o diventare bravi, ci sono anche quei momenti in cui bisogna affrontare le avversità del gioco. Queste avversità però, si dimostrano ben più di semplici ostacoli, anzi, diventano veri e propri muri invisibili verso cui sbattere la faccia.
Sezioni di platforming frustranti, boss che fanno danni peggio della malasanità, pattern imprevedibili, level design, telecamera, controlli, glitch, bug insomma tutto quello che può portare il giocatore a consumare calendari, rompere pad o che possono portare al RageQuit: il tema centrale di questa discussione.
Quanti di noi, presi dalla frustrazione, hanno dovuto quittare la partita perché si era giunti al punto del non ritorno? Potete fare una classifica dei giochi che più vi hanno fatto diventare uomini di vocazione o rompere pad per lo stress.
N.B. Parlatene senza paura ;) non dovete ricordarli tutti, anche metterne più per volta, neanche io li ricordo e ne ho aggiunto giusto qualcuno. Ovviamente si parla di giochi single player, non di titoli multiplayer competitivi, dove bisogna essere sportivi e non arrabbiarsi per la sconfitta.

Comincio io :happypepe:

Crash Dummies (Gli Sbullonati) SNES

Se c'è una cosa per cui andavo pazzo da bambino, erano gli sbullonati. Adoravo farli schiantare e vederli saltare in mille pezzi, e quando vidi il gioco, beh lo presi subito. Peccato che, stiamo parlando di un gioco che per un bambino era tutto fuorchè facile, il problema non era il gameplay ma la difficoltà. Un gioco frustrante che mi portava spesso al piagnisteo, senza contare, che non era possibile salvare e quindi si ricominciava da zero ogni volta.


Devo rigiocarlo e vedere

MegaMan X 3 (PSX)

MMX3 mi è rimasto in gola, non sono mai riuscito a finirlo ed io sono un fan sfegatato di questa serie. Ma quando arrivai ad affrontare Bit & Byte, non riuscii più a proseguire verso la fine, se non arrivando giusto al Dr. Doppler. Ricordo che da bambino cercavo sempre di capire il pattern di quei due infami, ma che il post Doppler mi abbia fatto letteralmente mollare. Probabilmente per la delusione di non riuscire a proseguire

Crash Bandicoot N'Sane Trilogy (PS4)

Crash è un mio ricordo d'infanzia, ma il suo remake, mi ha mostrato come i ricordi farebbero meglio a restare tali. Il gameplay e le hitbox inalterate dalla versione originale, hanno portato alla luce, difetti di questa serie che da bambino giocavo quotidianamente. Errori che nel 2018 non sono più giustificabili, e che non hanno mai ricevuto da me il perdono, per avermi mostrato la mediocrità di questo platform. Il non andare a modificare nulla, ha suscitato in meno il desiderio di posarlo e non giocarlo mai più, lasciando il resto ai ricordi.


Digimon World (PSX)

Digimon World fu un gioco fantastico, la città si evolveva col progredire della storia, tanti segreti ed un combat system discreto ma che ti faceva sentire esattamente nel mondo digitale. Però, quando volevi Greymon, o qualsivoglia digimon della serie animata, c'era sempre quel problema delle statistiche, che ti portavano sempre ad avere quello che non ti aspettavi. Ma in verità, nonostante variassi, io avevo sempre lo stesso: Sukamon. L'unica volta in cui ebbi Greymon, mi morì poco dopo, lo stress mi portò ad ubriacarmi di lacrime.

Ninja Gaiden (Xbox)

Ninja Gaiden è una saga storica assieme a Shinobi, ma di lui ricordo il ritorno su Xbox. Un comparto tecnico da paura, ottimo gameplay, ma una telecamera allucinante ed una difficoltà senza eguali...
Uno dei giochi più ostici che abbia mai giocato assieme agli shump come ikaruga, un titolo dove bisognava davvero allenarsi con costanza e concentrazione. Se sono riuscito a finire il seguito su 360, sappiate che il primo capitolo resta ancora nella sezione mai terminati. Arrivato alla fine, tra pesci fantasma che ti assalgono, e boss finale ostico è un titolo che ho droppato per eccesso di difficoltà.
 
Ultima modifica:

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Hai dimenticato PUBG :lul:
Il ragequit di cui parlo qui è nei giochi single player :) Quittare perché si sta perdendo in un gioco multiplayer, non solo è immaturo, ma dimostra quanto sia infantile un giocatore che non sa accettare la sconfitta o l'essere scarso.
 

Servo di Miyamoto

Black Lung
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
1.066
Punteggio
48
Località
Ambarino
Il ragequit di cui parlo qui è nei giochi single player :) Quittare perché si sta perdendo in un gioco multiplayer, non solo è immaturo, ma dimostra quanto sia infantile un giocatore che non sa accettare la sconfitta o l'essere scarso.
Pensavo fosse un discorso in generale.

Ho ragequittato Lords of the Fallen non per la difficoltà ma per i controlli di merda.
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
Il ragequit di cui parlo qui è nei giochi single player :) Quittare perché si sta perdendo in un gioco multiplayer, non solo è immaturo, ma dimostra quanto sia infantile un giocatore che non sa accettare la sconfitta o l'essere scarso.
Pensavo fosse un discorso in generale.

Ho ragequittato Lords of the Fallen non per la difficoltà ma per i controlli di merda.



Been there,done that
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
Hai dimenticato PUBG :lul:
Il ragequit di cui parlo qui è nei giochi single player :) Quittare perché si sta perdendo in un gioco multiplayer, non solo è immaturo, ma dimostra quanto sia infantile un giocatore che non sa accettare la sconfitta o l'essere scarso.
A livello generale hai assolutamente ragione. Ma un paio di volte ho quittato a rocket league bestemmiando contro i miei compagni. Di prassi non mi incazzo con quelli più forti,ma se giochi con me e sei indecente un vaffanculo non te lo leva nessuno...ovviamente persone che non conosco,per cui lo posso fare serenamente


Been there,done that
 

Servo di Miyamoto

Black Lung
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
1.066
Punteggio
48
Località
Ambarino
A livello generale hai assolutamente ragione. Ma un paio di volte ho quittato a rocket league bestemmiando contro i miei compagni. Di prassi non mi incazzo con quelli più forti,ma se giochi con me e sei indecente un vaffanculo non te lo leva nessuno...ovviamente persone che non conosco,per cui lo posso fare serenamente


Been there,done that
Dovremmo giocare insieme a RL, sono scarso con gli aerials ma per il resto me la cavo
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
A livello generale hai assolutamente ragione. Ma un paio di volte ho quittato a rocket league bestemmiando contro i miei compagni. Di prassi non mi incazzo con quelli più forti,ma se giochi con me e sei indecente un vaffanculo non te lo leva nessuno...ovviamente persone che non conosco,per cui lo posso fare serenamente


Been there,done that
Dovremmo giocare insieme a RL, sono scarso con gli aerials ma per il resto me la cavo
Andata. Sono fuori allenamento ma mi rimetto sotto volentieri. Su che console?


Been there,done that
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
Io di solito non abbandono mai un gioco: lo metto in pausa (perchè negli ultimi anni sono diventato un pò lunatico). Però è capitato anche a me di dover quittare in modo definitivo.
Lords of the Fallen l'ho provato solo perchè lo avevo gratis ma arrivato al primo boss ho capito che quei controlli e quelle telecamere non erano affatto per me e quindi abbandonato senza neanche un rimpianto.
The Last of Us, dopo un ottimo inizio ho cominciato a non sopportarlo più: facevo le stesse cose in continuazione, gli stessi due tipi di nemici, stealth all'infinito e poi arrivava il boss in cui dovevi scaricare un arsenale e intanto la storia non andava avanti (e poi è arrivato un bug di quelli irrisolvibili che mi ha tenuto fermo il gioco per qualche giorno). Ce l'ho ancora qui ma non ho alcuna intenzione di riprenderlo. Non penso sia un titolo sopravvalutato, penso semplicemente che non mi piaccia.
Il primo Assassin's Creed: boh, ma cioè, che gioco è? Che devo fare? Mai più seguita la saga...
Giochi come MGSV o Zelda BotW non li metto in questa lista perchè ho davvero visto troppo poco di entrambi, ma quel poco mi è bastato per capire che non li avrei mai portati avanti.
Invece due giochi che ho abbandonato a causa della difficoltà elevata in un caso e incomprensibilità totale nell'altro sono stati Resonance of Fate (però è un peccato perchè il gioco meritava tanto) e The Last Remnant (decine e decine di ore di gioco e non ho capito nulla di quello che ho fatto).
Per adesso mi vengono in mente solo questi...
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
Andata. Sono fuori allenamento ma mi rimetto sotto volentieri. Su che console?


Been there,done that
Ce l'ho su PS4 e Switch. Su Switch c'è il prode @LoréSensei volendo, comunque volevo prenderlo anche su One così, giusto per dire di averlo su tutte le console lol
Ok,io ho switch e one,quindi vada per switch. Appena recupero il codice amico te lo mando.

Certo che senza chat,porca vacca...

Fine OT


Been there,done that
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
Io di solito non abbandono mai un gioco: lo metto in pausa (perchè negli ultimi anni sono diventato un pò lunatico). Però è capitato anche a me di dover quittare in modo definitivo.
Lords of the Fallen l'ho provato solo perchè lo avevo gratis ma arrivato al primo boss ho capito che quei controlli e quelle telecamere non erano affatto per me e quindi abbandonato senza neanche un rimpianto.
The Last of Us, dopo un ottimo inizio ho cominciato a non sopportarlo più: facevo le stesse cose in continuazione, gli stessi due tipi di nemici, stealth all'infinito e poi arrivava il boss in cui dovevi scaricare un arsenale e intanto la storia non andava avanti (e poi è arrivato un bug di quelli irrisolvibili che mi ha tenuto fermo il gioco per qualche giorno). Ce l'ho ancora qui ma non ho alcuna intenzione di riprenderlo. Non penso sia un titolo sopravvalutato, penso semplicemente che non mi piaccia.
Il primo Assassin's Creed: boh, ma cioè, che gioco è? Che devo fare? Mai più seguita la saga...
Giochi come MGSV o Zelda BotW non li metto in questa lista perchè ho davvero visto troppo poco di entrambi, ma quel poco mi è bastato per capire che non li avrei mai portati avanti.
Invece due giochi che ho abbandonato a causa della difficoltà elevata in un caso e incomprensibilità totale nell'altro sono stati Resonance of Fate (però è un peccato perchè il gioco meritava tanto) e The Last Remnant (decine e decine di ore di gioco e non ho capito nulla di quello che ho fatto).
Per adesso mi vengono in mente solo questi...
Seby visto che non ti piace lords of the fallen non siamo più amici. Sappilo


Been there,done that
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
Seby visto che non ti piace lords of the fallen non siamo più amici. Sappilo


Been there,done that
Diciamo che mi piace ma io non piaccio a lui e insistere sarebbe stalking e non voglio finire dentro. Sai cosa fanno in galera ai bei ragazzi come me? :ç_ç:
 

Lo Zini

La seconda che hai detto
Staff Forum
Moderatore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
315
Punteggio
16
Codice Amico Switch
7326-0766-9595
Codice Amico 3DS
4270-4996-2902
Me ne verranno in mente altri ma il primo che ancora rimpiango è Project Zero.

Adorai quel gioco, me lo godevo minuto dopo minuto ma ricordo che ad un certo punto incappai nelle classiche fasi dove i retry diventano numerosi e ad ogni retry diminuivano sempre di più le mie scorte.

Sicuramente c'era un'alternativa ma non l'ho trovata. Tra tentativi estremi e improbabili fughe (quei cazz di spiriti mi inseguivano ovunque) proprio non ci sono riuscito e ho mollato tutto.

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Lord Of The Ragequit lo abbiamo avuti tutti col gold, io sono l'unico a non averlo giocato per bene
 

Palumbs95

Member
Utente
Iscritto dal:
6 Aprile 2018
Messaggi
472
Punteggio
28
Età
24
Località
S·P·Q·R·
Crash Bandicoot N'sane Trilogy
Già di suo è difficile questo gioco (di certo non sono uno di quelli che dice "E' il nuovo Dark Souls!!1!"), ma siccome credo di avere gusti autolesionisti ho deciso non solo di terminare la "trama principale" ma di rigiocare i vari livelli per raccogliere tutte le gemme e completare le sfide a tempo, e bhe, a parte qualche ostacolo nel 2° e nel 3° capitolo, le vere """arrabbiature""" le ho avute con il 1° capitolo. Non so quante ne ho tirate giù di "imprecazioni" nei due livelli dei ponti sospesi, ma soprattutto nella sfida a tempo del maledetto livello "The Lab".
Ma non contento di aver platinato i tre capitoli, ho deciso che prima o poi scaricherò il DLC del livello "Stormy Ascent", eliminato volontariamente dal capitolo originale PS1 proprio perchè ritenuto troppo difficile da terminare, e lì credo che avrò bisogno di una pazienza che neanche il Dalai Lama e Gandhi messi insieme. :asd:
Tranquilli il pad è sano e salvo, non ho mai avuto la tentazione di sbatterlo da qualche parte anche se devo ammettere di esserci andato parecchio vicino.

The Last of Us, dopo un ottimo inizio ho cominciato a non sopportarlo più: facevo le stesse cose in continuazione, gli stessi due tipi di nemici, stealth all'infinito e poi arrivava il boss in cui dovevi scaricare un arsenale e intanto la storia non andava avanti (e poi è arrivato un bug di quelli irrisolvibili che mi ha tenuto fermo il gioco per qualche giorno). Ce l'ho ancora qui ma non ho alcuna intenzione di riprenderlo. Non penso sia un titolo sopravvalutato, penso semplicemente che non mi piaccia.
E' un vero peccato, ti consiglio di ricominciarlo, perchè veramente è un titolo che merita.
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
Abbandonati per noia o disinteresse un sacco,ma vero ragequit quasi nessuno. Uno solo mi viene in mente ora. The Witness. Gioco che stavo adorando per lo stile e la genialità degli enigmi,oltre alla maniera intelligente in cui le regole del gioco vengono inserite senza spiegarle a parole.

Poi mi blocco ad un enigma,enigma che ero sicuro di aver capito in maniera corretta. Riprovo e riprovo,nulla. Alla fine mi arrendo e cerco una guida,cosa che di prassi cerco di evitare per orgoglio e perché mi fa sentire stupido ( eccetto per platinare i giochi,lì le uso senza problemi dopo la mia blindata run). E lì mi monta la furia. Perché la soluzione non ha senso e sovverte le regole proposte fino a quel momento.

Mi sento preso per il culo. Secondo me è stata una svista di programmazione o non so,chi ha trovato la soluzione deve averlo fatto a caso.

Quittato e disinstallato. Ancora adesso sono convinto di avere ragione


Been there,done that
 

NicknameAcaso

Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
425
Punteggio
18
Il silver rathalos evento di Generations é una di quelle cose che mi ha trapanato il culo.
Ho smesso di giocare per un mesetto a MH. Poi ho ricominciato, facendo finta che non esistesse.
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
714
Punteggio
16
Età
26
Località
Treviso
git: 'gud' is not a git command. See 'git --help'
 

Lo Zini

La seconda che hai detto
Staff Forum
Moderatore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
315
Punteggio
16
Codice Amico Switch
7326-0766-9595
Codice Amico 3DS
4270-4996-2902
lol, lords of the fallen già in testa tra i ragequittati
È stato il mio unico souls like e anche io avevo ragequittato.. Ma poi l'ho ripreso, l'ho "capito" (ero nuovo della tipologia) e mi è piaciuto.

Il suo essere un souls dei poveri e a prova di nabbo mi ha sicuramente aiutato. Mentre ai puristi ha fatto cagare in coro a me è andato "bene" perché non ho mai provato il capostipite

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
È stato il mio unico souls like e anche io avevo ragequittato.. Ma poi l'ho ripreso, l'ho "capito" (ero nuovo della tipologia) e mi è piaciuto.

Il suo essere un souls dei poveri e a prova di nabbo mi ha sicuramente aiutato. Mentre ai puristi ha fatto cagare in coro a me è andato "bene" perché non ho mai provato il capostipite

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Magari non ho avuto pazienza io a causa delle telecamere atroci, ma non mi sembrava assolutamente a prova di nabbo :asd:
Ma secondo me quando a uno non piace un genere non ci mette neanche così tanto impegno
E' un vero peccato, ti consiglio di ricominciarlo, perchè veramente è un titolo che merita.
Probabilmente se il bug non mi avesse irritato lo avrei continuato e finito. Comunque ce l'ho sempre e la ps3 è ancora collegata quindi magari un giorno lo ricomincerò :zizi:
 

Servo di Miyamoto

Black Lung
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
1.066
Punteggio
48
Località
Ambarino
È stato il mio unico souls like e anche io avevo ragequittato.. Ma poi l'ho ripreso, l'ho "capito" (ero nuovo della tipologia) e mi è piaciuto.

Il suo essere un souls dei poveri e a prova di nabbo mi ha sicuramente aiutato. Mentre ai puristi ha fatto cagare in coro a me è andato "bene" perché non ho mai provato il capostipite

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Minchia ma prenditi un souls serio allora :asd:
 

Zuprichy

Enough is enough
Utente
Iscritto dal:
13 Aprile 2018
Messaggi
303
Punteggio
16
È stato il mio unico souls like e anche io avevo ragequittato.. Ma poi l'ho ripreso, l'ho "capito" (ero nuovo della tipologia) e mi è piaciuto.

Il suo essere un souls dei poveri e a prova di nabbo mi ha sicuramente aiutato. Mentre ai puristi ha fatto cagare in coro a me è andato "bene" perché non ho mai provato il capostipite

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Minchia ma prenditi un souls serio allora :asd:
Io i souls li ho giocati tutti,eppure non mi è dispiaciuto. Non è allo stesso livello,sicuramente,ma è un po' più permissivo dei souls e secondo me il gioco giusto per iniziare i "profani" a questo genere. Io il primo souls l'avevo mollato,poi lords mi ha dato fiducia,l ho ripreso...poi rimollato di nuovo e c'è voluto bloodborne per farmelo finire al terzo tentativo ma vabbè


Been there,done that
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Oggi ho sbroccato con Orta :asd: Son passato a difficoltà facile, quando ho dovuto rifare tutto il livello 6 da zero ho tirato...vabè. Adoro il suo gameplay, molto git gud, e come per certi giochi va preso a dosi senza partire troppo sparati partendo da difficoltà intermedie in poi. Il tempo di abituarsi ai controlli, prendere confidenza anche con i boss conoscendone il pattern, le cose belle insomma. Sicuramente non stiamo ai livelli di rage di un ikaruga, raiden, dodonpachi, mushihimesama
 
Top