Star Wars Jedi: Fallen Order - Singleplayer ONLY

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Notizia di oggi è che il prossimo titolo di Star Wars sarà solo singleplayer.
Due sono gli spunti di riflessione.

Subito mi balza alla memoria Star Wars 1313, gioco cancellato che ad occhio molto si ispirava ad Uncharted e che probabilmente all'epoca non era molto appetibile per il grande pubblico.

Riflessione: secondo voi ci stiamo avvicinando ad un periodo di rivalsa per il single player ?
Anche se probabilmente è già iniziato da un pezzo senza che ce ne accorgessimo.
 

CapRichard

DungeonMaster
Collaboratore
Iscritto dal:
21 Aprile 2018
Messaggi
488
Punteggio
16
Sito web
fieldofview90.blogspot.it
Rivalsa?
Io non ho mai smesso di giocare a giochi single player dal 1996. Senza mai sentire un vero calo della qualità, anzi, i miei preferiti sono tutti degli ultimi anni.

Forse EA ha finalmente scelto di diversificare meglio la propria offerta, come altri publisher? Buon per loro.
 

AstroMaSSi

Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
713
Punteggio
18
Notizia di oggi è che il prossimo titolo di Star Wars sarà solo singleplayer.
Due sono gli spunti di riflessione.

Subito mi balza alla memoria Star Wars 1313, gioco cancellato che ad occhio molto si ispirava ad Uncharted e che probabilmente all'epoca non era molto appetibile per il grande pubblico.

Riflessione: secondo voi ci stiamo avvicinando ad un periodo di rivalsa per il single player ?
Anche se probabilmente è già iniziato da un pezzo senza che ce ne accorgessimo.
Personalmente recepisco il multiplayer come cacca a spruzzo. Lo accetto solo per Mario Kart.
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Personalmente recepisco il multiplayer come cacca a spruzzo. Lo accetto solo per Mario Kart.
Si potrebbe fare un discorso più ampio.
Il MP è ed è stato fondamentale nel mondo dei videogiochi perché permette a due persone in carne ed ossa di confrontarsi, che sia in locale o in remoto.

Quello che a te non piace probabilmente sono le modalità in cui questo confronto avviene.

Nonostante per me il single player sia fondamentale, imprescindibile e probabilmente la migliore espressione del media "videogioco", non posso non riconoscere al MP un ruolo fondamentale, anche nella mia esperienza.

I mmorpg, ormai in declino perché le nuove generazioni soffrono di una diffusa tendenza all' isteria, sono stati una rivoluzione.
I RTS hanno trovato nel MP la loro ragion d'essere.
Ho sempre accostato un titolo MP alle mie esperienze in SP, anche se solitamente roba non troppo nota alle masse.

Cosa contesto alle esperienze mainstream attuali?
Zero innovazione
Ridondanza
Pay to win
Ripetitività
Dipendenza
Scarsezza di contenuti

Merda fumante come Fortnite sta rubando la "gioventù videoludica" a tanti ragazzini.
Mi spiego meglio: mentre noi possiamo dire di aver avuto un'esperienza molto varia da bambini, visto che di certo non potevamo passare 1000 ore davanti ad un singolo gioco SP, questi ormai sono appiccicati 24/24h dietro allo stesso gioco per anni.
E di che gioco parliamo?
UNA MAPPA, UNA MODALITÀ.
Non avranno mai i loro sonic, Mario, crash, e via dicendo.
Avranno un solo stupido gioco senza né arte né parte, e avranno ripetuto la stessa identica cosa per un numero infinito di partite.
Questo è quasi distopico.



Inviato dal mio POCOPHONE F1
 

CapRichard

DungeonMaster
Collaboratore
Iscritto dal:
21 Aprile 2018
Messaggi
488
Punteggio
16
Sito web
fieldofview90.blogspot.it
Avranno un solo stupido gioco senza né arte né parte, e avranno ripetuto la stessa identica cosa per un numero infinito di partite.
Questo è quasi distopico.
Ti faccio una domanda.

Lo sport cos'è?
Il calcio cambia campo ad ogni nuova partita?
Le regole del gioco cambiano ogni volta? (cosa che tra l'altro fortnite fa nel tempo con le patch stagionali)
Eppure, tantissime persone, si eccitano sia a vedere la stessa identica cosa ripetuta per un numero infinito di volte, che a giocarla quella cosa.

Se capite ed accettate lo sport come realtà, non vedo come un gioco multiplayer come fortnite, ma anche tutti gli altri, possano essere considerati dispotici o strani, visto che si basano sugli stessi meccanismi psicologici e strutturali.
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Ti faccio una domanda.

Lo sport cos'è?
Il calcio cambia campo ad ogni nuova partita?
Le regole del gioco cambiano ogni volta? (cosa che tra l'altro fortnite fa nel tempo con le patch stagionali)
Eppure, tantissime persone, si eccitano sia a vedere la stessa identica cosa ripetuta per un numero infinito di volte, che a giocarla quella cosa.

Se capite ed accettate lo sport come realtà, non vedo come un gioco multiplayer come fortnite, ma anche tutti gli altri, possano essere considerati dispotici o strani, visto che si basano sugli stessi meccanismi psicologici e strutturali.
Il fatto è che il media videogioco dovrebbe essere molto più vicino al concetto di "opera multimediale" piuttosto che di esibizione o prestazione sportiva.
Fortnite ne è proprio all'antitesi.

Quello che fanno i bambini non ha nulla a che vedere con lo sport.
Vedilo piuttosto come qualcuno che fuma due pacchetti di sigarette al giorno perché non può farne a meno.
Vedo bambini, anche piccolissimi, che a fiere come il romics, ma anche in semplici negozi di videogiochi, si piazzano davanti alle postazioni
Per fare cosa? Giocare a fortnite per ore.

Sai che proprio al romics mettono file e file di computer per parcheggiare ragazzini per ore?
Ma ti rendi conto ?
Una volta quelle postazioni servivano per i tornei organizzati di starcraft o LoL, con tanto di cronaca.
Ora sono dei parcheggi per bambini fortnite-dipendenti.
Sempre e solo sto cazzo di fortnite tutto il giorno tutti i giorni da quasi due anni.

Lo sport ha meccaniche simili, ma sia che lo pratichi sia che lo guardi, non ti occupa per 5 ore al giorno e soprattutto non ha effetti collaterali devastanti.




Inviato dal mio POCOPHONE F1
 
Ultima modifica:

AstroMaSSi

Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
713
Punteggio
18
Si potrebbe fare un discorso più ampio.
Il MP è ed è stato fondamentale nel mondo dei videogiochi perché permette a due persone in carne ed ossa di confrontarsi, che sia in locale o in remoto.

Quello che a te non piace probabilmente sono le modalità in cui questo confronto avviene.

Nonostante per me il single player sia fondamentale, imprescindibile e probabilmente la migliore espressione del media "videogioco", non posso non riconoscere al MP un ruolo fondamentale, anche nella mia esperienza.

I mmorpg, ormai in declino perché le nuove generazioni soffrono di una diffusa tendenza all' isteria, sono stati una rivoluzione.
I RTS hanno trovato nel MP la loro ragion d'essere.
Ho sempre accostato un titolo MP alle mie esperienze in SP, anche se solitamente roba non troppo nota alle masse.

Cosa contesto alle esperienze mainstream attuali?
Zero innovazione
Ridondanza
Pay to win
Ripetitività
Dipendenza
Scarsezza di contenuti

Merda fumante come Fortnite sta rubando la "gioventù videoludica" a tanti ragazzini.
Mi spiego meglio: mentre noi possiamo dire di aver avuto un'esperienza molto varia da bambini, visto che di certo non potevamo passare 1000 ore davanti ad un singolo gioco SP, questi ormai sono appiccicati 24/24h dietro allo stesso gioco per anni.
E di che gioco parliamo?
UNA MAPPA, UNA MODALITÀ.
Non avranno mai i loro sonic, Mario, crash, e via dicendo.
Avranno un solo stupido gioco senza né arte né parte, e avranno ripetuto la stessa identica cosa per un numero infinito di partite.
Questo è quasi distopico.



Inviato dal mio POCOPHONE F1
È un problema mio, il multiplayer proprio non mi piace, non ho grossi stimoli nella sfida con un altro giocatore.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.484
Punteggio
48
Età
31
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
Non mi fido, voglio gameplay, durata della modalità sp e contenuti. Mi aspetto più una roba con assets di the force unleashed, 2 ore di campagna, e 500 euro di DLC
Già il fatto che il protagonista non sia personalizzabile mi fa salire la bile, io volevo roba alla jedi knight
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Non mi fido, voglio gameplay, durata della modalità sp e contenuti. Mi aspetto più una roba con assets di the force unleashed, 2 ore di campagna, e 500 euro di DLC
Già il fatto che il protagonista non sia personalizzabile mi fa salire la bile, io volevo roba alla jedi knight
Io credo che dovresti aspettarti qualcosa non troppo differente da un Uncharted
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.133
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
L'idea di un single player da parte di EA mi suona stranissima. Vediamo cosa ne esce fuori.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.484
Punteggio
48
Età
31
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
Io credo che dovresti aspettarti qualcosa non troppo differente da un Uncharted
Level design con corridoi, roba scriptata e finale con tanto di gambe in spalle perché crolla tutto come negli uncharted?? No plz...NO!!
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Level design con corridoi, roba scriptata e finale con tanto di gambe in spalle perché crolla tutto come negli uncharted?? No plz...NO!!
Non mi toccare Uncharted!
Per me è una delle massime espressioni della generazione sotto tanti punti di vista, soprattutto l'eredità perduta.
Hanno anche inserito una componente OW (e potevano farne a meno)

Uno star wars che abbia la resa finale di uncharted farebbe il record di vendite.

Inviato dal mio POCOPHONE F1
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.484
Punteggio
48
Età
31
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
Non mi toccare Uncharted!
Per me è una delle massime espressioni della generazione sotto tanti punti di vista, soprattutto l'eredità perduta.
Hanno anche inserito una componente OW (e potevano farne a meno)

Uno star wars che abbia la resa finale di uncharted farebbe il record di vendite.

Inviato dal mio POCOPHONE F1
L'eredità perduta e Chloe> all scriptcharted
 

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
L'eredità perduta e Chloe> all scriptcharted
Ti dirò, io Uncharted lo compro praticamente solo per ambientazioni, regia virtuale e script, senza dimenticare il tocco all'Indiana Jones che ha il suo fascino come sempre.
Non c'è un cazzo da fare, è tutto troppo spettacolare.
L'unico gioco fino ad ora che mi ha fatto dire "Wow" alla vista di determinati scenari.

Inviato dal mio POCOPHONE F1
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.484
Punteggio
48
Età
31
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
PSN ID
Oni Core
Xbox Gamertag
ShadowGeminorum
Steam ID
Shadow Gemini
Ti dirò, io Uncharted lo compro praticamente solo per ambientazioni, regia virtuale e script, senza dimenticare il tocco all'Indiana Jones che ha il suo fascino come sempre.
Non c'è un cazzo da fare, è tutto troppo spettacolare.
L'unico gioco fino ad ora che mi ha fatto dire "Wow" alla vista di determinati scenari.

Inviato dal mio POCOPHONE F1
Mah, Uncharted non mi ha detto nulla, tre capitoli completamente uguali: se gli inizi differiscono, la scrittura degli avvenimenti sono estremamente pilotati, sino ad arrivare alla tipica metà del gioco in cui spuntano i mostri, e poi la classica corsa in cui crolla tutto alla fine. Questo per ben 3 capitoli, senza nulla togliere alle aree esplora, trova indizio, prossima area, armi che luccinano, e via di sparatorie e così via. Per quanto il quarto abbia ripreso le stesse meccaniche, si è almeno in parte distinto per alcune scelte, come togliere appunto i mostri o soldati che per via di funghi diventano esseri abominevoli. L'approccio più "reale" del quarto ha fatto giusto salire l'asticella, anche se a mio parere è sin troppo sopravvalutata come saga. Lost legacy invece, si distingue già più per varietà, non solo per due personaggi molto apprezzati ma anche per lo sforzo di voler dirigere la serie verso l'ow che seppur piccolo è risultato comunque piacevole e scorrevole. IMHO
Se la saga dovesse continuare Chloe e Sam sarebbero perfetti, se poi ci si mette una bella modalità survival, ow anche se piccolo ma con meno aree prevedibili, potrebbe veramente attirarmi con un certo interesse. Dopotutto Lost Legacy mi è piaciuto
Anche io adoro Indiana Jones, ho perfino una statua, e TR ed Uncharted erano nel mio interesse ma il Reboot di Lara ha saputo darmi più sensazioni alla Lucas che Uncharted.

P.S. Sta roba la scrissi su di un certo forum, dopo poco fui sospeso per flame, trolling, e roba varia a causa della lobby sonara che la dirige ancora tra l'altro. Qui so che posso esprimere tranquillamente la mia visione senza "offendere" la fazione della console dominante di questa gen.

Ritornando ON io non voglio che sia ne come uncharted ne come the force unleashed, ma qualcosa di veramente nuovo anche se non approvo l'idea che non sia possibile creare un proprio personaggio con una propria razza come i Jedi Knight. Purtroppo il trailer aveva troppo il sapore di The Force Unleashed
 
Ultima modifica:

Vexem

Jaguarandi
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
448
Punteggio
16
Età
27
Località
Roma
PSN ID
ErMunga
Xbox Gamertag
MungaHzord
Steam ID
MungaH
Mah, Uncharted non mi ha detto nulla, tre capitoli completamente uguali: se gli inizi differiscono, la scrittura degli avvenimenti sono estremamente pilotati, sino ad arrivare alla tipica metà del gioco in cui spuntano i mostri, e poi la classica corsa in cui crolla tutto alla fine. Questo per ben 3 capitoli, senza nulla togliere alle aree esplora, trova indizio, prossima area, armi che luccinano, e via di sparatorie e così via. Per quanto il quarto abbia ripreso le stesse meccaniche, si è almeno in parte distinto per alcune scelte, come togliere appunto i mostri o soldati che per via di funghi diventano esseri abominevoli. L'approccio più "reale" del quarto ha fatto giusto salire l'asticella, anche se a mio parere è sin troppo sopravvalutata come saga. Lost legacy invece, si distingue già più per varietà, non solo per due personaggi molto apprezzati ma anche per lo sforzo di voler dirigere la serie verso l'ow che seppur piccolo è risultato comunque piacevole e scorrevole. IMHO
Se la saga dovesse continuare Chloe e Sam sarebbero perfetti, se poi ci si mette una bella modalità survival, ow anche se piccolo ma con meno aree prevedibili, potrebbe veramente attirarmi con un certo interesse. Dopotutto Lost Legacy mi è piaciuto
Anche io adoro Indiana Jones, ho perfino una statua, e TR ed Uncharted erano nel mio interesse ma il Reboot di Lara ha saputo darmi più sensazioni alla Lucas che Uncharted.

P.S. Sta roba la scrissi su di un certo forum, dopo poco fui sospeso per flame, trolling, e roba varia a causa della lobby sonara che la dirige ancora tra l'altro. Qui so che posso esprimere tranquillamente la mia visione senza "offendere" la fazione della console dominante di questa gen.

Ritornando ON io non voglio che sia ne come uncharted ne come the force unleashed, ma qualcosa di veramente nuovo anche se non approvo l'idea che non sia possibile creare un proprio personaggio con una propria razza come i Jedi Knight. Purtroppo il trailer aveva troppo il sapore di The Force Unleashed
So benissimo cosa aspettarmi da un Uncharted :asd:
Quando ho iniziato il quarto mi ripetevo: "chissà che figa che sarà la fuga finale".
Non pretendo certo un capolavoro di scrittura, mi aspetto bei paesaggi, belle scene d'azione, componente tecnica all'avanguardia e le solite battute da cazzone di Nathan.
In quello che fa, uncharted è il migliore.

Il reboot di TR invece ha gravi problemi di ritmo e di caratterizzazione dei personaggi: rise l'ho finito per miracolo e shadow non so neanche se vale la pena iniziarlo.

La console war non ha senso di esistere, visto che ritengo piuttosto puerile lo schierarsi o insultare gente solo perchè preferisce una console o l'altra.
Detto questo, Gears of War merda, boxari del cazzo. :sisi:
 

CapRichard

DungeonMaster
Collaboratore
Iscritto dal:
21 Aprile 2018
Messaggi
488
Punteggio
16
Sito web
fieldofview90.blogspot.it
Non mi toccare Uncharted!
Per me è una delle massime espressioni della generazione sotto tanti punti di vista, soprattutto l'eredità perduta.
Madonna, la festa della non linearità e quanto di più antitetico con il concetto di opera multimediale interattiva, perché la seconda parte è ininfluente.

La console war non ha senso di esistere, visto che ritengo piuttosto puerile lo schierarsi o insultare gente solo perchè preferisce una console o l'altra.
Detto questo, Gears of War merda, boxari del cazzo. :sisi:
L'unica vera piattaforma è il PC, il resto sono fermaporte/carte. :banana*:
Fortnite ne è proprio all'antitesi.

Lo sport ha meccaniche simili, ma sia che lo pratichi sia che lo guardi, non ti occupa per 5 ore al giorno e soprattutto non ha effetti collaterali devastanti.
1)No. Purtroppo no.
2) Ridimmelo dopo che ti disintegri un pezzo del corpo o quando devi allenarti. :crazy:
 
Top