Thread Tecnologico - Comparative e Nuove Tecnologie

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino
Dopo l'esperimento effettuato da Capcom con Resident Evil 7: Cloud Version, anche Ubisoft ha portato un suo titolo ad alto tasso tecnologico su Nintendo Switch utilizzando la stessa strategia, ovvero Assassin's Creed Odyssey Cloud Version.

Tali iniziative, almeno per il momento, sono relegate al solo mercato nipponico: sebbene siano utilizzabili in maniera non ufficiale anche in occidente, infatti, il loro funzionamento non è ottimale e in situazioni del genere la cosa può inficiare in maniera pesante la fruizione. Ci affidiamo dunque alle testimonianze di chi può provare direttamente il gioco in Giappone, dove Assassin's Creed Odyssey Cloud Version è stato messo a disposizione in questi giorni.

Ad esempio l'utente Twitter "Forkball", residente in Giappone, ha potuto provare il gioco e ha lasciato qualche commento su Twitter, oltre a brevi video di gameplay. Da quanto riferito, sembra che Assassin's Creed Odyssey: Cloud Version sia un passo avanti rispetto a Resident Evil 7 come funzionamento dell'infrastruttura, con un lag ridotto, una maggiore stabilità generale dell'esperienza e un'ottima qualità grafica. Il gioco Ubisoft ha inoltre una demo di 20 minuti che può essere giocata senza limiti di volte.


 

Pat_00

Roma fu fatta un po' pé' vorta.
Collaboratore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.293
Punteggio
38
Età
118
E mettiamocele 2 righe dai...

" But really, to see this phenomenal game at its absolute best, Xbox One X is the platform of choice - and by quite a considerable margin "


:stalker:
 

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino
Che schifo i processori di queste console. Manco 30fps locked su quelle base e la ps4 pro. Che tristezza.
se vuoi pagare la console 400 euro al D1 DEVI fare dei tagli da qualche parte...a me sembra , dopotutto, abbastaza ottimo come risultato...
 

CapRichard

DungeonMaster
Collaboratore
Iscritto dal:
21 Aprile 2018
Messaggi
488
Punteggio
16
Sito web
fieldofview90.blogspot.it
se vuoi pagare la console 400 euro al D1 DEVI fare dei tagli da qualche parte...a me sembra , dopotutto, abbastaza ottimo come risultato...
Non è una questione di tagli, è che i Jaguar & co erano pessimi oltre ogni misura. Ma AMD quello aveva. Per dire, oggi lo stesso set up, con lo stesso costo per la casa produttrice e per il consumatore finale, alla stessa frequenza, avrebbe in automatico un 50-60% in più di performance solo perché AMD ha finalmente tirato fuori un qualcosa di buono. E non è che Ryzen non fosse realizzabile con le tecnologie di anni fa, si tratta semplicemente di una questione di tempistiche, cioè, è stato sviluppato successivamente, tutto qua.
Purtroppo le console di questa gen sono uscite fuori abbastanza squilibrate.
 
Ultima modifica:

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino
Non è una questione di tagli, è che i Jaguar & co erano pessimi oltre ogni misura. Ma AMD quello aveva. Per dire, oggi lo stesso set up, con lo stesso costo per la casa produttrice e per il consumatore finale, alla stessa frequenza, avrebbe in automatico un 50-60% in più di performance solo perché AMD ha finalmente tirato fuori un qualcosa di buono. E non è che Ryzen non fosse realizzabile con le tecnologie di anni fa, si tratta semplicemente di una questione di tempistiche, cioè, è stato sviluppato successivamente, tutto qua.
Purtroppo le console di questa gen sono uscite fuori abbastanza squilibrate.
Ricordo che al tempo del lancio qlc si lamentava di hardware obsoleto....cmq per essere un hardware di ormai 4/5 anni nn e' male!
 

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino
Key notes:
* XBX runs in native 4K
* PS4 Pro 1920 x 2160
* XBX best performance with a few drops in towns
* PS4 Pro next best thing with solid framerate in wilderness but again dropping some frames in towns.
* PS4/XB One have better overall performance than RDR1 had in 360/ps3 hardware. There are drops even to the low-mid 20s at some points though.
* Visual parity in terms of rendering for all versions. (same assets/foliage etc)
* PS4 1080p
* XB One 864p
* No evidence of dynamic resolution in any of the versions tested.
* DF consider the game a stunning achievement regardless and believe the XBX X version is the best and by a considerable margin.
 

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino

Nonostante i tantissimi Record che sta rompendo RDR2, alcuni tecnici specializzati hanno fatto caso che l'HDR che propone il gioco,al momento(non si sa se R* lascera' un patch per migliorare l'attuale situazione) non sia effettivamente un HDR Vero.
Nonostante le molte prove hanno consigliato di disattivare l'opzione per godere della piu fedele resa dei colori.
Il video mostra qualche esempio e nonostante nel video ci sia la versione OneX, il problema Purtroppo affligge Ogni versione del gioco che sia su console Sony o Ms.

"Because the Red Dead Redemption 2's HDR rendition usually results in a picture that is either too dim, or bright enough but too washed out because of elevated black level and midtones issues, we recommend that you play the game in SDR (standard dynamic range) to get the best picture quality. "
 

Pat_00

Roma fu fatta un po' pé' vorta.
Collaboratore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.293
Punteggio
38
Età
118



Su Xbox One X il gioco gode dei 2160p nativi, ossia 4K, con frame rate bloccato a 30fps solidissimi ed è presente anche la modalità Prestazioni, con la risoluzione che si abbassa a 1080p nativi ma raddoppiando i frame (60fps).
 

matte_crash

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
599
Punteggio
18
Età
25

Un disastro in termini di fps su tutte le console, prevedo un flop potente per questo gioco.
 

Servo di Miyamoto

Black Lung
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
1.066
Punteggio
48
Località
Ambarino
Magari prima o poi capiranno che non basta mettere un nome famoso per vendere. Poi si sono imbarcati anche loro nella moda dei giochi servizio che, per me, è una categoria dove camperanno in pochi e falliranno in troppi.
Io sinceramente non ho seguito per niente lo sviluppo di quel gioco, ho letto mezza anteprima di everyeye ma non ho capito nemmeno se è un MMORPG o no :asd:
 

Pat_00

Roma fu fatta un po' pé' vorta.
Collaboratore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.293
Punteggio
38
Età
118






Unreal Engine 4 recreations are nothing new, however the Star Wars Mos Eisley spaceport project—which comes courtesy of a group of Obsidian developers—is pretty impressive.
Headed by Jason Lewis, a total of 17 devs of varying rank are using the project to learn more about the engine, but of course being self-confessed “super Star Wars nerds” makes the undertaking that bit easier. Speaking to 80.lv, Lewis says he first started out with the desire to craft a three dimensional Millennium Falcon, however things quickly spiralled as the project grew in scope.


Appero'...peccato che si legge in giro che sanno fare solo giochi isometrici :asd:
 

Nahuel84

Videogiocatore Gourmet
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
583
Punteggio
16
Età
34
Località
Dublino
Video interessante su come si comportano i giochi in streaming...
Non é male per niente la soluzione di Google...


 

Pat_00

Roma fu fatta un po' pé' vorta.
Collaboratore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.293
Punteggio
38
Età
118

Ha sfruttato l'Unreal Engine e diversi strumenti tra cui Speedtree e utilizzato in maniera molto intelligente un controller di Vive trasformato per l'occasione in una strabiliante camera a mano virtuale che sembra ricreare le riprese che si potrebbero fare sfruttando uno smartphone. Poi è questione di dettagli e illuminazione allo stato dell'arte.


:sbav2:
 

Yuuko2

Currently bored
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
112
Punteggio
28
Località
Versilia

Ha sfruttato l'Unreal Engine e diversi strumenti tra cui Speedtree e utilizzato in maniera molto intelligente un controller di Vive trasformato per l'occasione in una strabiliante camera a mano virtuale che sembra ricreare le riprese che si potrebbero fare sfruttando uno smartphone. Poi è questione di dettagli e illuminazione allo stato dell'arte.


:sbav2:
So... This is... The power of... Unreal Engine...
 

Pat_00

Roma fu fatta un po' pé' vorta.
Collaboratore
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
1.293
Punteggio
38
Età
118
Dopo tanta attesa, Metro Exodus è finalmente arrivato sugli scaffali, e la redazione di Digital Foundry ne ha subito approfittato per analizzare il comparto tecnico e mettere a confronto tutte e quattro le edizioni disponibili su console. I risultati si sono rivelati interessanti.

Su Xbox One X, la console più potente del lotto, Metro Exodus gira alla risoluzione 4K nativa, mentre su PlayStation 4 Pro si ferma a 1440p. PlayStation 4 standard è in grado di garantire una presentazione a 1080p, mentre su Xbox One base è stata implementata un soluzione dinamica che permette alla risoluzione di oscillare tra un valore massimo di 1080p e un minimo pari a 900p.


A quanto pare, la risoluzione dinamica s'è rivelata la carta vincente dell'edizione per la più piccolina di casa Microsoft. Xbox One, infatti, offre le performance più stabili del lotto, ancorate a 30fps. Anche Xbox One X si comporta molto bene in tal senso, ma non mancano alcuni cali occasionali. Meno brillanti le controparti Sony: su PlayStation 4 Pro, in determinate situazioni il framerate cala fino a 20fps, mentre sulla standard fino a 15fps!


 
Top