[Topic Generale] Visual Novel

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Topic generale di discussione sul media delle Visual Novel.
La nicchia della nicchia, qui scriveranno solo i prescelti :sisi:

Breve introduzione per i neofiti
La visual novel è un medium che può essere considerato a metà tra il videogioco e la letteratura.
La narrazione è infatti interattiva - il "grado" di interattività varia: da un minimo di un pulsante col solo scopo di mandare avanti il testo, fino ad arrivare a dei veri e propri ibridi che presentano elementi di altri generi videoludici, ma dove la narrazione ha un ruolo centrale: gli elementi presenti rimangono funzionali e secondari alla narrativa.
Si va quindi da VN completamente lineari, dove bisogna soltanto leggere; a VN dove tramite scelte del giocatore la storia si ramifica e porta a vari finali (il tipo più comune); a VN che forse sono più videogiochi, perchè includono sistemi di gioco tradizionali: avventura grafica, rpg, strategici a turni...

Come potete capire è un genere di nicchia, anche perchè il 99% delle visual novel sono fatte in Giappone, e solo un numero esiguo viene licenziato e tradotto. Tuttavia ultimamente, grazie anche a Steam, si stanno diffondendo sempre di più anche tra chi non vive di pane e giapponesate.
E a proposito di allargamento del pubblico, chiariamo subito un comune fraintendimento: le VN non hanno tassativamente contenuti erotici. Ci sono VN che sono praticamente dei porno, certo. Ma allo stesso tempo ci sono VN che ne sono completamente prive e VN che li hanno, ma come aspetti secondari nella narrazione.
Purtroppo ancora capita di vedere il mito che le VN siano solo per pervertiti, quindi cerchiamo di non diffonderlo :asd:


Principali distributori di VN in occidente (in inglese):

MangaGamer.com - Your Onestop Moe Download Store!
JAST USA
The Home for Visual Novels | Sekai Project
[e se qualcuno me ne linka altri li aggiungo]

Posti utili:

The Visual Novel Database
Fuwanovel – Make Visual Novels Popular in the West! (per lo stato delle traduzioni amatoriali)
 

iSamurai

He Who Comes With the Dawn
Staff Forum
Tecnico
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
714
Punteggio
16
Età
26
Località
Treviso
Visual novel ho fatto solo Fate/Stay Night e 999, Phoenix Wright lo si può contare come VN? Purtroppo è un formato un pelo infelice secondo me, leggere preferisco farlo sul Kindle e quando sono al PC preferisco giocare ad altro, l'ideale sarebbe giocarci su console portatili ma anche lì vuoi per la risoluzione pessima vuoi perché ho altri giochi rinvio sempre.
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Ho un rapporto anomalo con le visual novel. Devo molto a loro, anche se ne leggo poche e non ho toccato quasi nessuna di quelle "obbligatorie" (ho letto quasi esclusivamente roba di nicchia o comunque non tradotta). Per colpa loro sono finito per studiare giapponese (imparando più su un Tropical Kiss a caso che sui libri universitari) e la cosa ha condizionato parecchio la mia vita. Ho iniziato parecchie traduzioni amatoriali di visual novel in italiano. Il bello è che diverse le ho anche completate, ma non ne sono mai rimasto soddisfatto e sono tutte in un limbo di revisione infinito (anche se a conti fatti è meglio così, perché ai tempi facevo errori che oggi non commetto). Prima o poi riprendo e concludo tutto :sisi:
Ma devo cercare di ultimare al più presto Mahoyo, che è congelata su uno stupido mini game post trama da troppo tempo.

Ma torniamo al presente. Negli ultimi anni ne ho lette poche, ma torno sempre a casa, ciclicamente (e non smetto di accumulare roba). L'ultima importante che ho letto è stata Carnival a gennaio 2017. In questi giorni sto iniziando Tsukikagerou, comprata a maggio 2012 :asd: Sono ancora all'inizio, ma sembra carina. Certo, vedere 2001 nell'intro fa un certo effetto :rotfl:

 

Call me Mr Birch

New Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
16
Punteggio
1
Località
Cruccherland
Anche io alle VN devo molto. Se mi sono avvicinato al mondo degli anime e dei manga è perché, da studente delle superiori annoiato, ho accettato il consiglio di un amico e ho provato un "videogioco zozzo e un po' malato in stile giapponese". Era Katawa Shoujo. E per quanto il grosso della storia non mi avesse detto granché, lo stile grafico non mi era dispiaciuto. Da quello agli anime, il passo è stato quasi immediato.

Sono tornato a leggere una VN, Fate/Stay Night, dopo aver visto Fate/Zero nel 2014, e ci ho messo mesi a finirla. Poi ho giocato a Tsukihike e me ne sono innamorato. Aspetto anche che prima o poi qualcuno traduca/finisca di tradurre in una lingua a me nota un'altra VN di type-moon un po' più recente e sicuramente meno famosa, Mahoutsukai no yoru (@arkady18 io ci credo ancora :supersisi:).

Periodicamente provo a giocare a qualche titolo, ma non sempre mi prendono e spesso droppo.
Diciamo che una storia d'amore, magari non sovrannaturale, sarebbe l'ideale in questo periodo, per cui se qualcuno più navigato di me ha qualche suggerimento, sono tutto orecchie.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
E' da tipo il 2010 che leggo vn, iniziando da giochi più ibridi come Ace Attorney e 999. E' un medium che secondo me ha un potenziale enorme nonostante sia ancora relativamente giovane.
Leggo un pò tutto ma sono fag della Key e della 07th Expansion.

Ultimamente ho finito la trilogia Grisaia. Bello il primo, che posso capire abbia avuto successo, ma negli altri due si sente il fattore milking e la trama generale diventa una bestia strana. Quindi in generale non la consiglio, oppure consiglio di fermarsi al primo :asd:
In questo periodo sto leggendo Fatal Twelve, vn molto recente che nasce da un kickstarter dell'anno scorso. Credo di aver raggiunto la true ending ieri sera, comunque farò un commento più approfondito una volta completata.


Periodicamente provo a giocare a qualche titolo, ma non sempre mi prendono e spesso droppo.
Diciamo che una storia d'amore, magari non sovrannaturale, sarebbe l'ideale in questo periodo, per cui se qualcuno più navigato di me ha qualche suggerimento, sono tutto orecchie.
Romance senza elementi fantasy è sorprendentemente difficile da trovare. Ti posso consigliare il primo Grisaia, perchè le route delle 5 eroine mi sono piaciute quasi tutte. La common è molto leggera ma poi il drama cade pesante.
Sennò Symphonic Rain, è una gemma nascosta. Il fantasy è solo un elemento molto secondario, principalmente è a tema musicale. L'atmosfera è tranquilla e particolare. L'ambientazione italiana (fittizia) è un bonus :asd: Ci vuole un pò di pazienza ovviamente perchè è un SoL, ma poi le cose ingranano.
Sennò puoi considerare ef, che non ho ancora letto ma vidi l'anime anni fa. Avevo in programma la lettura, magari hai voglia di buttarti. L'anime è una alternativa ok perchè non dovrebbe essere terribile come adattamento, ma tieni presente che sono 24 puntate per una storia da qualcosa come 50 ore.

Visual novel ho fatto solo Fate/Stay Night e 999, Phoenix Wright lo si può contare come VN? Purtroppo è un formato un pelo infelice secondo me, leggere preferisco farlo sul Kindle e quando sono al PC preferisco giocare ad altro, l'ideale sarebbe giocarci su console portatili ma anche lì vuoi per la risoluzione pessima vuoi perché ho altri giochi rinvio sempre.
Ace Attorney è uno di quegli ibridi che non si capisce bene da che parte stiano, comunque la componente narrativa è prevalente quindi io tendo a considerarlo vn.
Capisco la scomodità di stare a leggere al pc, infatti libri non ce la faccio nemmeno io. Però con le vn è un'esperienza più coinvolgente :sisi: In portatile è l'ideale anche per me, peccato che non ce ne siano molte.
 

Rinocerondine

Amministratore
Staff Forum
Amministratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
1.024
Punteggio
38
Visto che siamo in un forum di VG, ho messo in rilievo questa discussione.
 

Call me Ishmael

New Member
Utente
Iscritto dal:
18 Aprile 2018
Messaggi
16
Punteggio
1
Quello che non mi piace delle vn è la struttura a route. A meno che uno non salvi ogni scelta o usi un walkthought per finire al 100% tutto deve ritornare dove aveva salvato e proseguire con una scelta diversa che porta a un finale diverso. Preferisco roba più lineare dove nel caso si faccia una scelta sbagliata questa porta abbastanza presto ad un dead end/finale alternativo senza star li a leggere 10+ ore facendo ctrl per tagliare le parti già lette.

Comunque non ho letto moltissime visual novel (se escludiamo nukige e similari, che si leggono per altri motivi :asd:), l'ultima è stata Himawari e devo dire che mi ha deluso (tant'è che i racconti extra che mi dicono essere utili a capire il finale della ultima route non li ho ancora finiti, anche se dovrei). In generale fatico a capire cos'abbia di così bello da meritare il titolo di kamige, ha dei momenti carini sicuramente
come la parte che ho preferito io, quella ambientata due anni prima nella stazione spaziale con la storyline di Aqua (anche se Daigo è un personaggio brutto)
.
Piuttosto, ora che da diversi mesi Subahibi è disponibile nella sua interezza in ingua anglofona dovrei decidermi a leggerlo una volta per tutte, l'avrei già fatto non fosse che avevo letto la partial fino alla prima metà di jabberwocky anni fa, e rileggere qualcosa da 0 anche a distanza di anni non mi riesce facile.

Sorprendente, comunque, vedere come, grazie a steam, kickstarter e vari publishers (jast, mangagamer, sekai project) il medium è stato sdoganato e molti dei titoli più quotati su EGS sono approdati in occidente. Se qualcuno mi diceva dieci anni fa che le visual novel avevano potenziale per avere successo in occidente gli ridevo in faccia, e invece...

La mia preferita comunque è The House in Fata Morgana. Forse perché appunto diversa dalle solite visual novel. Hype per A per requiem for innocence.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Quello che non mi piace delle vn è la struttura a route. A meno che uno non salvi ogni scelta o usi un walkthought per finire al 100% tutto deve ritornare dove aveva salvato e proseguire con una scelta diversa che porta a un finale diverso. Preferisco roba più lineare dove nel caso si faccia una scelta sbagliata questa porta abbastanza presto ad un dead end/finale alternativo senza star li a leggere 10+ ore facendo ctrl per tagliare le parti già lette.
Il sistema di route e di scelte è un lascito della lato più ludico delle vn, che negli anni '90 erano al 99% dating simulator, e il gioco stava nel cercare di portarsi a letto la ragazza preferita. La storia o non c'era o era secondaria. Anche per questo attualmente le vn dove la storia non si sviluppa a pari passo con una relazione romantica sono la netta minoranza.
L'uso del walkthrough mica è obbligatorio :asd: il divertimento sta anche nel ragionare sui rapporti di causa-effetto delle scelte che si fanno e cercare di arrivare alla fine del gioco, o trovare i vari finali. Anche fare salvataggi "intelligenti" fa parte del gioco, non per niente il numero minimo di slot è un centinaio. Che poi lo skip sia noioso penso siano tutti d'accordo, ma più che 10h ci metti 10 minuti visto che è 20 anni che esiste la funzione "skippa solo il già letto" :asd:
Detto questo, sono rare ma alcune novel hanno un sistema di divisione in capitoli che ovvia al problema dello skip; anche di novel lineari ce ne sono diverse, seppur poche confrontate al totale.
Comunque non ho letto moltissime visual novel (se escludiamo nukige e similari, che si leggono per altri motivi :asd:), l'ultima è stata Himawari e devo dire che mi ha deluso (tant'è che i racconti extra che mi dicono essere utili a capire il finale della ultima route non li ho ancora finiti, anche se dovrei). In generale fatico a capire cos'abbia di così bello da meritare il titolo di kamige, ha dei momenti carini sicuramente
come la parte che ho preferito io, quella ambientata due anni prima nella stazione spaziale con la storyline di Aqua (anche se Daigo è un personaggio brutto)
.
Piuttosto, ora che da diversi mesi Subahibi è disponibile nella sua interezza in ingua anglofona dovrei decidermi a leggerlo una volta per tutte, l'avrei già fatto non fosse che avevo letto la partial fino alla prima metà di jabberwocky anni fa, e rileggere qualcosa da 0 anche a distanza di anni non mi riesce facile.
Di Himawari me ne avevano già parlato tiepidamente, non l'ho ancora letto perchè sto aspettando un forte sconto, ormai non ha molta priorità

La mia preferita comunque è The House in Fata Morgana. Forse perché appunto diversa dalle solite visual novel. Hype per A per requiem for innocence.
L'ho comprata ma non l'ho ancora iniziata :autopat:

Ho iniziato invece la rilettura di Little Busters!, da buon Keyfag che sono :sisi:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
La mia preferita comunque è The House in Fata Morgana. Forse perché appunto diversa dalle solite visual novel. Hype per A per requiem for innocence.
Stima profonda.

Purtroppo la lessi parecchi anni fa, quando ero, tipo, l'unico in Italia ad averla letta e l'unico che conoscevo che leggeva visual novel in giapponese non era interessato. Come rodevo dentro a non poterne parlare con nessuno...

Ma, vabbè, leggo quasi soltanto roba che la gente occidentale non legge, quindi me la cerco :asd:

Ho comprato A requiem for innocence poco dopo l'uscita, ma non l'ho mai iniziata davvero perché ero in un periodo decisamente no. Vediamo se con l'avvicinarsi dell'uscita in inglese mi sblocco e la leggo davvero.
Fun fact: ho ripreso/riniziato e finito Subahibi quando correva voce che stava per uscire in inglese (poi è stata rimandata di anni), quindi quando faccio certe battute non scherzo. lol

Piuttosto, ora che da diversi mesi Subahibi è disponibile nella sua interezza in ingua anglofona dovrei decidermi a leggerlo una volta per tutte, l'avrei già fatto non fosse che avevo letto la partial fino alla prima metà di jabberwocky anni fa, e rileggere qualcosa da 0 anche a distanza di anni non mi riesce facile.
A questo punto, ti consiglierei di skippare tutto e riprendere direttamente da Jabberwocky. Almeno vedi come finisce. Certo che l'hai abbandonata nel punto più sbagliato possibile :asd: 'Sta fretta di leggere roba non completa...
 

Call me Ishmael

New Member
Utente
Iscritto dal:
18 Aprile 2018
Messaggi
16
Punteggio
1
A questo punto, ti consiglierei di skippare tutto e riprendere direttamente da Jabberwocky. Almeno vedi come finisce. Certo che l'hai abbandonata nel punto più sbagliato possibile :asd: 'Sta fretta di leggere roba non completa...
Conosco altra gente che ha letto la partial all'epoca e ora ha finito tutto (chi l'ha fatto imparando il giapponese, chi invece ha aspettato e riletto tutto con l'uscita inglese). Tra una cosa e l'altra ho temporeggiato e continuo a rimandare, tipo ora sto leggendo il secondo capitolo di Supipara così il prossimo mese posso buttarmi direttamente su Requiem senza altre cose nel mezzo.

Però a questo punto aver rimandato Subahibi potrebbe anche essere buono visto che hanno annunciato una versione fullvoiced giusto pochi giorni fa (anche solo per sentire sentire Yuuki potrebbe essere worth).
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Però a questo punto aver rimandato Subahibi potrebbe anche essere buono visto che hanno annunciato una versione fullvoiced giusto pochi giorni fa (anche solo per sentire sentire Yuuki potrebbe essere worth).

In realtà, direi che alla fine può stare anche così com'è. E di sicuro non c'ho voglia di rileggerla. E poi, sarebbe meglio se leggessi Sakuuta, dello stesso autore.
 

Jeanne

New Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
38
Punteggio
6
La prima VN che ho letto (e che devo ancora finire) è quella di Fate/stay night. E' lunghissima, ma sa intrattenere molto bene e infatti non mi sto annoiando. Ovviamente sto leggendo Realta Nua, non voglio scene hentai :silook:

Sono circa a metà della prima route, quindi praticament all'inizio. Ho terminato lo scontro contro Rider e attualmente sono alle prese con Berserker.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Segnalo

uscito oggi

Entro fine mese dovrebbe uscire su PC e console anche questo
(l'integrazione di steam col forum con tanto di BUY NOW fa un pò ridere :asd:)

Fata Morgana è un fandisk, devo ancora iniziare il primo :autopat:

Di Song of Memories ero abbastanza curioso, più che altro perchè esce anche su Switch e sarebbe comodo giocarlo lì. Ma un pò la premessa, un pò l'art style mi puzzano :asd: e con quel che costa non mi butto alla cieca. Sembra il (ormai) solito moebait che poi diventa tragico, una sorta di nakige con poca sostanza, temo. Se per caso @arkady18 avesse voglia di girare siti giapponesi (su steam ci sono solo 3 recensioni, la maggior parte sono in cinese lol) sarei felice di essere smentito :sese:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Segnalo

uscito oggi

Entro fine mese dovrebbe uscire su PC e console anche questo
(l'integrazione di steam col forum con tanto di BUY NOW fa un pò ridere :asd:)

Fata Morgana è un fandisk, devo ancora iniziare il primo :autopat:

Di Song of Memories ero abbastanza curioso, più che altro perchè esce anche su Switch e sarebbe comodo giocarlo lì. Ma un pò la premessa, un pò l'art style mi puzzano :asd: e con quel che costa non mi butto alla cieca. Sembra il (ormai) solito moebait che poi diventa tragico, una sorta di nakige con poca sostanza, temo. Se per caso @arkady18 avesse voglia di girare siti giapponesi (su steam ci sono solo 3 recensioni, la maggior parte sono in cinese lol) sarei felice di essere smentito :sese:
Più tardi controllo. A requiem l'ho comprato anni fa. Ancora lo devo leggere :asd:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Di Song of Memories ero abbastanza curioso, più che altro perchè esce anche su Switch e sarebbe comodo giocarlo lì. Ma un pò la premessa, un pò l'art style mi puzzano :asd: e con quel che costa non mi butto alla cieca. Sembra il (ormai) solito moebait che poi diventa tragico, una sorta di nakige con poca sostanza, temo. Se per caso @arkady18 avesse voglia di girare siti giapponesi (su steam ci sono solo 3 recensioni, la maggior parte sono in cinese lol) sarei felice di essere smentito :sese:
Boh, ho letto rapidamente un commento online di un tipo che l'ha droppato dopo tre route ("tanto le altre sembrano avere un andamento simile"). Dovrebbe far piangere ma non l'ha fatto piangere e si ritiene una persona con la lacrima facile. Ha avuto da obiettare sull'eccessiva sicurezza che si respira in casa, mentre la città è sottosopra a causa dei mostri.

Su Amazon ho trovato questa recensione:
(2 stelle) 自分には合わなかった
2018年2月8日

共通ルートは、ほとんどが日常会話。
個別ルートは、メインヒロインに昇格したヒロインとあまり会えない。
個人的にですが、まともなノベルゲームを期待するとがっかりすると思います。

よかったところは、サービスシーンがあったのと
誤解させる妖しいセクシーボイスがあったところくらいです。

アップデートで戦闘をスキップできるようになったのは助かりました。
Non fa per me.
La route comune ha quasi solo discussioni slice of life.
Nelle route personali hai poche occasioni di vedere l'eroina promossa a main.
Personalmente, immagino che chi si aspetta una vn normale/decente resterà deluso.

Di buono aveva solo le scene di fanservice e le voci sexy fraintendibili.

È un bene che con la patch di aggiornamento abbiano implementato la possibilità di saltare le battaglie.
Comunque, leggo pure che il protagonista non è muto e che è anche un gioco ritmico, e che la cosa potrebbe dare problemi a chi non c'è portato.

---

Boh, già prima di leggere i commenti mi sembrava una vaccata. Ora ho scoperto che ci stanno pure i mostri e che la casa è un luogo sicuro, mentre la città è sottosopra. Mah, io aspetterei commenti di qualche occidentale che la prova.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Boh, già prima di leggere i commenti mi sembrava una vaccata. Ora ho scoperto che ci stanno pure i mostri e che la casa è un luogo sicuro, mentre la città è sottosopra. Mah, io aspetterei commenti di qualche occidentale che la prova.
Grazie :brofist: Ma infatti non riuscivo a capire, perchè nel sito ufficiale trovavo video molto esplicativi tipo questo



Ma poi anche roba così (notare il font stilizzato tipo attack on titan :asd:)


Il plot dovrebbe essere che c'è un'epidemia di una sorta di virus, se mi ricordo bene quando ho cercato :asd: E quindi tragedy ensues
Però evidentemente i personaggi fanno così pena che il trope più facile non basta a rendere emozionanti le cose :rotfl:
Guarderò dei gameplay quando usciranno per rendermi un pò conto a sto punto. Peccato perchè avrei voluto supportare le vn su Switch :.__.:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Grazie :brofist: Ma infatti non riuscivo a capire, perchè nel sito ufficiale trovavo video molto esplicativi tipo questo
What's this porcata?:uhoh:
Ma poi anche roba così (notare il font stilizzato tipo attack on titan :asd:)
Quando la gente cerca disperatamente un'identità "propria".
Il plot dovrebbe essere che c'è un'epidemia di una sorta di virus, se mi ricordo bene quando ho cercato :asd: E quindi tragedy ensues
Però evidentemente i personaggi fanno così pena che il trope più facile non basta a rendere emozionanti le cose :rotfl:
Guarderò dei gameplay quando usciranno per rendermi un pò conto a sto punto. Peccato perchè avrei voluto supportare le vn su Switch :.__.:
Non disperare, figliolo, ci saranno altre occasioni. :sasa:
 

Call me Ishmael

New Member
Utente
Iscritto dal:
18 Aprile 2018
Messaggi
16
Punteggio
1
Iniziato requiem. Prime impressioni decisamente positive, praticamente approfondisce
tutta la vicenda di Morgana e Jacopo e il loro incontro, arricchendo la storia con personaggi nuovi, risaltando una backstory che nella novel principale era stata giusto riassunta.
Però è un po' triggerate pensare che la versione definitiva è la collected edition per vita. Voglio dire, nell'ost non c'è questa.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Vari annunci in questi giorni
Sekai Project ha aperto un nuovo brand, Sekai Games, per pubblicare diversi giochi su console. Ne hanno annunciati 5, in questo topic ce ne interessano due:

fault (PS4, Switch)

  • Developer: Alice in Dissonance
  • Release Date: November 2018
  • Price: TBA


My Girlfriend is a Mermaid!? (Switch, PC)

  • Developer: Cosen
  • Release Date: February 2019
  • Price: TBA


Di questa è ancora in corso il kickstarter, se vi interessa c'è anche un trailer.


Parlando ci cose che sembrano più interessanti ( :asd: ), è di prossima uscita su PS4 e Switch (solo in JAP) una VN la cui premessa e tono generale ricorda vagamente Saya no Uta
(copio spudoratamente da Gematsu)

"Saiaku Naru Saiyaku Ningen ni Sasagu"


A story where you live life alongside an “invisible girl.”

Kuro is an invisible girl, and Hyouma is a boy who can only see invisible people. To alleviate their loneliness, the two get close and live together, but “disaster” eventually bares its fangs and a cruel world stands before them.

Parallel worlds. An invisible girl. A mysterious disappearance. An omniscient slate. Can you solve the mystery behind the irrational world and lead it to salvation before total despair arrives as result of repeated destruction and separation?

This is a story of sadness and overcoming that begins with a meeting that has not happened yet, but is inevitable.
Characters

Young Kuro (voiced by Yume Takanashi)

An “invisible girl” that Hyouma meets when he is eight years old. She was six years old at the time. She has a fragile air about her. She is clever, but there is also something off about her. These days, there is little difference in her personality based on the world.​

The Kuro Named “Fuu” (voiced by Yume Takanashi)

A Kuro that grew up well and without any major mental changes, from a world where Hyouma was given “tofu ice cream.” She has strong determination and is the most leader-esque among the other Kuros. She is also unexpectedly gluttonous.​

The Kuro Named “Kina” (voiced by Yume Takanashi)

A Kuro that grew up with the determination to become “elegant and intellectual,” from a world where Hyouma was given “kinako (soybean flour) ice cream.” She is especially intelligent and overly serious among the other Kuros. The way she talks is also very mature.​

The Kuro Called “Mii” (voiced by Yume Takanashi)

A Kuro that grew up with the determination to become “strong and stylish,” from a world where Hyouma was given “miso ice cream.” She has a boyish tone and loves to be active. She comes off as thickheaded, but is actually sensitive.​

The Kuro Named “Natsu” (voiced by Yume Takanashi)

A Kuro that grew up to be free and uncontrolled, form a world where Hyouma was given “natto ice cream.” She behaves selfishly and toys with others. She sees everything with a sharp perspective that the other Kuros and Hyouma do not have.​

The Kuro Named “Nyuu” (voiced by Yume Takanashi)

A Kuro that grew up to be calm and carefree, from a world where Hyouma was given “tounyuu (soy milk) ice cream.” Her tone and way of thinking are somewhat leisure. She is relaxed and more or less unfazed by things.​

The Other Kuros (voiced by Yume Takanashi)

The story of Saiaku Naru Saiyaku Ningen ni Sasagu is set in five closed worlds, nicknamed “Disaster Worlds.” The Kuro variations come from outside these worlds. They have various appearances and personalities, but they all share the same goal—to reach out their hand Hyouma as soon as they encounter him.​

Hyouma
The protagonist. Since he was around eight years old, he started experiencing symptoms where he could no longer see or hear all living things, but when he met Kuro, his life returned to normal. He has a strong sense of responsibility, and a personality that lacks adaptability. However, in order to overcome difficulty, he can also come up with ideas and persuasions with no concern of how he comes off.​
Per me feticista dei mondi paralleli è piuttosto interessante, spero di vederla tradotta un giorno.
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
@arkady18 avevi letto MYTH giusto? Ho un vago ricordo dei tuoi commenti tipo 5 anni fa su non ricordo quale forum :asd:
Con i saldi su Steam sta a 6€ che ci può stare (tanto per accumulare altro :fifi:); tu lo consigliavi se ricordo bene?
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
@arkady18 avevi letto MYTH giusto? Ho un vago ricordo dei tuoi commenti tipo 5 anni fa su non ricordo quale forum :asd:
Con i saldi su Steam sta a 6€ che ci può stare (tanto per accumulare altro :fifi:); tu lo consigliavi se ricordo bene?
Su fb ho come nome quello del protagonista di MYTH, ma solo perché il co protagonista Berserker aveva un nome lievemente troppo banale :ROTFL:

Non è perfetto. All'epoca gli diedi un voto altissimo, ma non capivo un cazzo :rotfl:

Dipende tutto da quanto ti piacciono i mindfuck apparentemente senza senso. Il gioco andrebbe aggiustato qua e là, ma funziona molto bene anche così. Dura una ventina di ore ufficialmente, se ben ricordo.
La colonna sonora ha alcune piccole perle. Luck Ganriki ha collaborato anche con la saga umineko per le musiche (non era il main composer, però)

Ps: nota che lo scenario di Berserker ha scene decisamente cruente, e in alcuni passaggi è follia pura. Quello di Meito è almeno all'inizio una sorta di slice of life come tanti (anche se un po' volgarotto qua e là)
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Su fb ho come nome quello del protagonista di MYTH, ma solo perché il co protagonista Berserker aveva un nome lievemente troppo banale :ROTFL:

Non è perfetto. All'epoca gli diedi un voto altissimo, ma non capivo un cazzo :rotfl:

Dipende tutto da quanto ti piacciono i mindfuck apparentemente senza senso. Il gioco andrebbe aggiustato qua e là, ma funziona molto bene anche così. Dura una ventina di ore ufficialmente, se ben ricordo.
La colonna sonora ha alcune piccole perle. Luck Ganriki ha collaborato anche con la saga umineko per le musiche (non era il main composer, però)

Ps: nota che lo scenario di Berserker ha scene decisamente cruente, e in alcuni passaggi è follia pura. Quello di Meito è almeno all'inizio una sorta di slice of life come tanti (anche se un po' volgarotto qua e là)
Beh alla fine l'ho presa, mi incuriosiscono sempre i mindfuck :asd: poi sono uno che sa godersi anche le cose imperfette, tipo Forest la adoro. Spero solo che la traduzione sia all'altezza
Ho trovato anche una patch per rimuovere le censure dalla versione Steam, ma per evitare spoiler non sono andato a cercare in cosa consistano, per caso ti ricordi qualcosa di particolare o sono le solite 2 scene H inutili?

Luck Ganriki lo conosco, è amico della 07th Expansion, da Umineko in poi ci sono sempre almeno un paio di sue tracks nelle loro VN :sisi:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Beh alla fine l'ho presa, mi incuriosiscono sempre i mindfuck :asd: poi sono uno che sa godersi anche le cose imperfette, tipo Forest la adoro. Spero solo che la traduzione sia all'altezza
Ho trovato anche una patch per rimuovere le censure dalla versione Steam, ma per evitare spoiler non sono andato a cercare in cosa consistano, per caso ti ricordi qualcosa di particolare o sono le solite 2 scene H inutili?

Luck Ganriki lo conosco, è amico della 07th Expansion, da Umineko in poi ci sono sempre almeno un paio di sue tracks nelle loro VN :sisi:
Non so che censure ci siano nella versione inglese. L'originale aveva UNA scena di sesso ed era anche un obbrobrio dalla durata di un paio di minuti, che mi sarei risparmiato di leggere, tanto mi ha fatto pena :asd:
Non credo abbiano censurato anche il testo per roba cruenta, sennò toccava censurare tutto lo scenario Isekai :rotfl:
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Non so che censure ci siano nella versione inglese. L'originale aveva UNA scena di sesso ed era anche un obbrobrio dalla durata di un paio di minuti, che mi sarei risparmiato di leggere, tanto mi ha fatto pena :asd:
Non credo abbiano censurato anche il testo per roba cruenta, sennò toccava censurare tutto lo scenario Isekai :rotfl:
Non censurano praticamente mai la violenza, agli americani fa schifo solo la pheega :loa:
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
@SebySaeki @kenji @NicknameAcaso
Ho visto i vostri messaggi su DDLC nella chat, se avete voglia possiamo parlarne un pò più estensivamente :sisi:
Personalmente DDLC mi sta un pò sulle palle quindi eviterò di esprimere giudizi personali, per ora.

Per chi non la conosce, è una visual novel indie free to play anche su Steam. Dura 4-5 ore e sfrutta l'ormai mezzo abusato trope di iniziare con un certo tono e finire nel tono opposto. Ovviamente funziona soprattutto per l'effetto sopresa, quindi sapendo questo vi siete già spoilerati, ma d'altra parte non sapendolo non ci sarebbe assolutamente nessun motivo per giocarla :asd:

Essendo free to play si è diffusa molto una volta uscita dalla nicchia di chi già mastica vn, facendo il giro anche tra vari youtuber famosi, generando come al solito una reazione a catena. Se sia o meno un successo meritato è opinabile...

Per quanto riguarda il fatto che diceva kenji, recentemente è tornata sotto i riflettori perchè un ragazzino che si è suicidato pare l'avesse nel PC. Qui trovate più informazioni: BBC Report on Doki Doki Literature Club Game Controversy
Ma a una prima occhiata direi che è il classico caso di "tizio si è suicidato" -> "nel media che ha consumato c'era una raffigurazione di suicidio" -> "il media l'ha instigato al suicidio", senza stare a guardare come vengano effettivamente rappresentate le cose.
Non che nel caso specifico sia trattato molto bene il tema...ma d'altra parte non ne ha minimamente la pretesa; semplicemente un 15enne non dovrebbe giocare a un horror psicologico (soprattutto se soffre già di depressione)
 

KarellenSolaris

Ashen Chevalier
Utente
Iscritto dal:
6 Aprile 2018
Messaggi
28
Punteggio
1
Età
28
Beh ma il gioco dice chiaramente all'inizio che non è affatto consigliato a persone impressionabili, se ricordo bene no? Il tipo era stato avvertito.
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
Il gioco, come accade a tutti i videogames, non porta al suicidio. E' angosciante, opprimente, triste, crudele, cinico..E' tutto quello che volete, gioca anche coi vostri sensi di colpa, ma credo che non sia la solita visual novel (mi dispiace non essere un esperto, nonostante la mia passione per buona parte del giappone, era la mia prima visual novel). Io non sto vivendo un bel periodo e questo gioco (mi sarà durato circa 4 ore) non mi metteva di buonumore di certo, ma non può in alcun modo essere collegato alla morte di nessuno. Una persona depressa, magari anche minore, dovrebbe stare lontana da tante cose e, magari, essere aiutata. Gli articoli che ho letto sono stati scritti da cani, e in modo molto irrispettoso nei confronti del ragazzo.
Il gioco dice chiaramente di non essere adatto ai bambini e alle persone impressionabili. Non ho letto il pegi ma immagino sarà 18.
In ogni caso io ho letto che ci sono
3 finali. Io ho cancellato Monica e so che avrei potuto non farlo per ottenere un altro finale, mentre non ho letto ancora nulla sul terzo. Come route ho scelto Natsuki ma tanto le cose sarebbero andate comunque in quel modo, immagino che l'unica cosa che cambi è il momento di intimità da avere con ognuna delle ragazze.
Da non esperto del genere non so che dirvi, da appassionato di videogames posso solo consigliarlo a tutti.
PS: gira sul mio pc che fatica a far girare due schede di firefox in contemporanea
 

kenji

Collaboratore
Collaboratore
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
888
Punteggio
18
capisco, quindi in quel caso è la classica strumentalizzazione del genere in quel caso

sarei anche curioso di provarlo, e ieri in un momento lo stavo pure scaricando ma poi mi sono fermato, già non è un gran periodo e poi già l'anno scorso Nier Automata mi aveva dato una bella botta di vita, ci maca che ci ricasco con sta visual novel :asd:
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
però è così particolare e ben fatta che ti viene voglia di finirla per capire cosa sta accadendo. In ogni caso è come giocare silent hill 2 quando non si è nel periodo giusto: il gioco è un capolavoro comunque, ma magari non sei di ottimo umore ad ogni fine sessione lol
In ogni caso l'unica visual novel che avevo giocato, anche se non credo sia una VN classica, era Danganronpa. Anche quello in certi momenti mi angosciava, ma era altra cosa :asd:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Ho appena comprato questa


e questa

(non metto la cover integrale per ovvi motivi).

Ma conoscendomi non so se e quando le avvierò :asd:
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
però è così particolare e ben fatta che ti viene voglia di finirla per capire cosa sta accadendo. In ogni caso è come giocare silent hill 2 quando non si è nel periodo giusto: il gioco è un capolavoro comunque, ma magari non sei di ottimo umore ad ogni fine sessione lol
In ogni caso l'unica visual novel che avevo giocato, anche se non credo sia una VN classica, era Danganronpa. Anche quello in certi momenti mi angosciava, ma era altra cosa :asd:
Su ben fatta avrei qualcosa da ridire :asd:
Però posso capire se è la prima visual novel o contatto con le ragazzecarinedeglianime (allora la prima parte non è qualcosa di già visto 1000 volte) o se è il primo "metagioco" che hai giocato, allora può risultare particolare la svolta della seconda parte.
Non che butterei tutto, comunque è la prima visual novel che vedo con questo approccio e qualche scena è effettivamente ben riuscita. Però quando l'ho finita sono rimasto con una forte sensazione di potenziale sprecato e basta :asd:
Nel senso, ho giocato cose sviluppate meglio sia da un lato che dall'altro. La commistione è interessante e l'idea c'era, ma la realizzazione ha lasciato a desiderare, imo.
Poi non voglio assolutamente sminuirla troppo, alla fine è un free to play. Però non vorrei vederla esaltata eccessivamente :autopat:
Ho appena comprato questa


e questa

(non metto la cover integrale per ovvi motivi).

Ma conoscendomi non so se e quando le avvierò :asd:
TinkleBell :smugpepe: Un uomo di cultura. Posso immaginare quando la avvierai

La prima ha la traduzione eng al 45%. Ferma da 2 anni :asd: Se per sbaglio la inizi fammi sapere
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
TinkleBell :smugpepe: Un uomo di cultura. Posso immaginare quando la avvierai
Gente di cultura che mi capisce al volo :smugpepex3:
La prima ha la traduzione eng al 45%. Ferma da 2 anni :asd: Se per sbaglio la inizi fammi sapere
Il fatto è che ho tante cose che vorrei fare e poi per pigrizia non ne faccio nemmeno una. Ho il prequel di Fata Morgana che attende da anni, fai conto te. :rotfl: Ma lì ho la scusante che non voglio deprimermi.

Più che altro, so che Sayooshi è una delle storiche novel mindfuck. Non posso perdermela. Poi prima o poi vorrei provare anche 101 Modi per Suicidarsi, ma mi scoccia piratare roba e l'acquisto è praticamente impossibile oggi.
 

SebySaeki

Member
Utente
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
607
Punteggio
18
Codice Amico Switch
5424-1428-9506
Codice Amico 3DS
1246-9946-4489
Su ben fatta avrei qualcosa da ridire :asd:
Però posso capire se è la prima visual novel o contatto con le ragazzecarinedeglianime (allora la prima parte non è qualcosa di già visto 1000 volte) o se è il primo "metagioco" che hai giocato, allora può risultare particolare la svolta della seconda parte.
Non che butterei tutto, comunque è la prima visual novel che vedo con questo approccio e qualche scena è effettivamente ben riuscita. Però quando l'ho finita sono rimasto con una forte sensazione di potenziale sprecato e basta :asd:
Nel senso, ho giocato cose sviluppate meglio sia da un lato che dall'altro. La commistione è interessante e l'idea c'era, ma la realizzazione ha lasciato a desiderare, imo.
Poi non voglio assolutamente sminuirla troppo, alla fine è un free to play. Però non vorrei vederla esaltata eccessivamente :autopat:
E' la prima volta, almeno per me, che una liceale jap sfonda la quarta parete, quindi capolavoro :asd:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
lol.
Sayooshi gira su SiglusEngine. Mi ha fatto penare per farla partire. Ho dovuto scaricare una roba chiamata "NoRegion Loader.exe", dopo che "SiglusEngine-gaijinhack.exe" si era rivelato un flop.

Bene, adesso che sono riuscito a farla partire può essere archiviata :asd:
No, ma giuro che "presto" la leggerò. :sisi:
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
Annunci JAST dall'Anime Expo New Announcements from Anime Expo 2018 Troppi otome lol
Nei prossimi giorni sicuramente ci sarà altro
Hype per Kimi to Kanojo to Kanojo no Koi.
Ci voleva il successo di DDLC per farla tradurre :asd: @SebySaeki, te la consiglio visto che ti è piaciuto :lul:
Apro il primo link: si inizia con una lesbata per attirare l'attenzione, poi il titolo con quattro K, e poi tante otomate e roba yaoi.

Trample on Schatten!! non è ancora uscito? Ricordo che era stato annunciato qualcosa come cinque anni fa. Doveva tradurlo quel pallone gonfiato di Moogy. Poi non so perché se ne sia tirato fuori. Ricordo che volesse fare roba assurda, come adattare la roba in un contesto amerrigano, tipo convertire 100 yen in un dollaro e adottare il merdosissimo sistema di misura imperiale. Non so se stesse scherzando. Lo spero. Ma mai dire mai :asd:
 

FraDra

Uovo
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
591
Punteggio
18
Località
Livorno
Trample on Schatten!! non è ancora uscito? Ricordo che era stato annunciato qualcosa come cinque anni fa. Doveva tradurlo quel pallone gonfiato di Moogy. Poi non so perché se ne sia tirato fuori. Ricordo che volesse fare roba assurda, come adattare la roba in un contesto amerrigano, tipo convertire 100 yen in un dollaro e adottare il merdosissimo sistema di misura imperiale. Non so se stesse scherzando. Lo spero. Ma mai dire mai :asd:
I tempi di Jast per roba che non è 50%+ porno sono questi :asd: Infatti totono me lo aspetto per il 2020 minimo.
Comunque non l'avevo mai sentito, non è il genere che leggo di solito, ha una certa fama?

Meanwhile altri annunci dall'Anime Expo.
Frontwing fa uscire ISLAND su Steam. In teoria questa estate ISLAND - Games - Frontwing

Poi grazie a dio YU-NO: A Girl Who Chants Love at the Bound of this World coming west for PS4, PC in 2019 - Gematsu
Deve uscire anche la versione Switch in Giappone. Spero decidano di localizzare anche quella.

Mancano ancora il panel di Sekai Project e Mangagamer. Vediamo se esce fuori altro
 

arkady18

ViceWebmaster
Staff Forum
ViceWebmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
2.196
Punteggio
63
Codice Amico Switch
5612-9557-9596
I tempi di Jast per roba che non è 50%+ porno sono questi :asd: Infatti totono me lo aspetto per il 2020 minimo.
Comunque non l'avevo mai sentito, non è il genere che leggo di solito, ha una certa fama?

Meanwhile altri annunci dall'Anime Expo.
Frontwing fa uscire ISLAND su Steam. In teoria questa estate ISLAND - Games - Frontwing

Poi grazie a dio YU-NO: A Girl Who Chants Love at the Bound of this World coming west for PS4, PC in 2019 - Gematsu
Deve uscire anche la versione Switch in Giappone. Spero decidano di localizzare anche quella.

Mancano ancora il panel di Sekai Project e Mangagamer. Vediamo se esce fuori altro
No, Trample non lo conosco nemmeno io (se non per la sosia di Saber in cover). Sapevo che era stato annunciato secoli fa. Non sapevo non fosse ancora uscito.

Minchia, cosa mi hai fatto ricordare. Se non sbaglio è proprio quel gioco i cui autori, volendolo pubblicare senza censure, fecero finta di creare una nuova etichetta in America, con tanto di sito da dove si poteva comprare il gioco giapponese senza i mosaici :rotfl: Toh, ricordavo bene, era proprio lui.
Chiamarla versione americana è stata una furbata che, boh, mi sconvolge tutt'oggi :asd:
 

Call me Ishmael

New Member
Utente
Iscritto dal:
18 Aprile 2018
Messaggi
16
Punteggio
1
A quanto pare a distanza di un anno dalla relase su steam subahibi ha venduto si e no 2k. Pure sca-ji sembra averlo confermato su twitter. Meanwhile in giappone dopo poco hanno ripubblicato subahibi nella sua versione definitiva con il voice acting aggiuntivo.
 
Top