Wii [VC Wii U] Super Mario Galaxy e Super Mario Galaxy 2

Blasto

Oh.
Staff Forum
Webmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.652
Punteggio
48
Età
26
Codice Amico Switch
Chiedi in privato.
Codice Amico 3DS
1478-6165-2928


New Super Mario Galaxy (スーパーマリオギャラクシー) è un videogioco platform del 2007, sviluppato da Nintendo EAD Tokyo e pubblicato da Nintendo in esclusiva per Nintendo Wii. Si tratta dell'undicesimo capitolo della serie principale di Mario, nonché il terzo gioco tridimensionale della saga (dopo Super Mario 64 e Super Mario Sunshine).
L'avventura si svolge interamente nello spazio, composto da pianeti e asteroidi dalle forme bizzarre. Ogni corpo celeste ha un suo tema grafico e caratteristiche proprie, che spesso influiscono sulle dinamiche di gioco.


Super Mario Galaxy 2 (スーパーマリオギャラクシー2) è un videogioco per la Wii sviluppato da Nintendo. È il tredicesimo videogioco della serie di Super Mario ed è stato pubblicato il 23 maggio 2010 in America, il 27 maggio in Giappone, l'11 giugno in Europa e il 1º luglio in Australia. Fu annunciato all'E3 del 2009. Si tratta del quarto gioco in grafica tridimensionale della serie di Mario dopo Super Mario 64, Super Mario Sunshine e Super Mario Galaxy.
Fonte: Wikipedia

Recuperati per Wii e giocati su Wii U qualche mese fa, mi sono piaciuti, ma non ho gradito per niente il sistema di controllo (anche il fatto di tenere 2 controller in 2 mani rendeva più difficile muoversi con precisione in alcuni livelli particolarmente difficili, imho).
Di Super Mario Galaxy 1 non ho apprezzato molto l'elevata quantità di livelli sferici (mi hanno fatto star male [motion sickness] :asd:).
Super Mario Galaxy 2, invece, è la versione rifinita e perfezionata del primo e mi è piaciuto molto di più, anche i controlli mi sono parsi più precisi inoltre Mario può usare ZA WARUDO :smugpepe:.
 

Nkc90

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
206
Punteggio
18
Di preciso in che modo "tenere due controller in due mani" rendeva più difficile muoversi con precisione?
Si trattava comunque di muovere un analogico e saltare con "A".
Tra l'altro è lo stesso sistema di controllo consigliato per Mario Odyssey.

Che poi Wiimote+Nunchuck non sono "due controller", ma un unico controller "sdoppiato".
Un gioco che usa veramente due controller (cioè due Wiimote) è Samba de Amigo.

Io li ho giocati entrambi e completato al 100% senza nessun problema ai tempi, mi sono piaciuti da morire e li considero tranquillamente i migliori Mario3D mai fatti.
 

AstroMaSSi

Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
850
Punteggio
18
Di preciso in che modo "tenere due controller in due mani" rendeva più difficile muoversi con precisione?
Si trattava comunque di muovere un analogico e saltare con "A".
Tra l'altro è lo stesso sistema di controllo consigliato per Mario Odyssey.

Io li ho giocati entrambi e completato al 100% senza nessun problema ai tempi, mi sono piaciuti da morire e li considero tranquillamente i migliori Mario3D mai fatti.
Concordo, personalmente il set wiimote+nunchuck era di una comodità assurda, l’ho letteralmente adorato. Ed i due giochi galattici, in particolar modo il primo (forse per l’effetto novità)
 

Blasto

Oh.
Staff Forum
Webmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.652
Punteggio
48
Età
26
Codice Amico Switch
Chiedi in privato.
Codice Amico 3DS
1478-6165-2928
Che poi Wiimote+Nunchuck non sono "due controller", ma un unico controller "sdoppiato".
Sì, ma alla fine occupi le mani con 2 oggetti differenti per poter fare un gioco dove è richiesta particolare precisione e attenzione nei movimenti... non è il massimo della comodità. Per me mancava la precisione classica che ottieni coi controlli tradizionali in Super Mario. E un'azione importante come la piroetta legata al movimento (scuotimento) del telecomando non mi ha convinto del tutto.
Per carità, i giochi sono belli, eh, ma il sistema di controllo non lo digerisco (come ormai è noto :asd:).
Tra l'altro è lo stesso sistema di controllo consigliato per Mario Odyssey.
I Joycon però sono più comodi e più precisi (ma quando giocherò Odyssey quasi sicuramente utilizzerò il sistema di controllo classico).
Ed i due giochi galattici, in particolar modo il primo (forse per l’effetto novità)
Per me il due è migliore, più rifinito e divertente imho :sisi:
 

Jasquil

Supervisore
Staff Forum
Supervisore
Iscritto dal:
2 Aprile 2018
Messaggi
179
Punteggio
18
Età
24
I Joycon però sono più comodi e più precisi (ma quando giocherò Odyssey quasi sicuramente utilizzerò il sistema di controllo classico).
Alcune azioni puoi farle solo con i Joycon scollegati. Nulla di essenziale ma ti perdi comunque qualcosa...
 

Nkc90

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
206
Punteggio
18
Sì, ma alla fine occupi le mani con 2 oggetti differenti per poter fare un gioco dove è richiesta particolare precisione e attenzione nei movimenti... non è il massimo della comodità. Per me mancava la precisione classica che ottieni coi controlli tradizionali in Super Mario. E un'azione importante come la piroetta legata al movimento (scuotimento) del telecomando non mi ha convinto del tutto.
Per carità, i giochi sono belli, eh, ma il sistema di controllo non lo digerisco (come ormai è noto :asd:).

I Joycon però sono più comodi e più precisi (ma quando giocherò Odyssey quasi sicuramente utilizzerò il sistema di controllo classico).

Per me il due è migliore, più rifinito e divertente imho :sisi:
Ma cosa c'è di impreciso nell'analogico e nel tasto A del Wiimote e nunchuck?
Tu avessi citato qualche gioco che fa largo uso del movimento ma Mario Galaxy ha controlli classici, piroetta a parte, che comunque serve ad "aggiustare il tiro" di un salto impreciso (fatto con i precisissimi analogici e tasto A).
Il sistema di controllo dei Galaxy e' perfetto così com'è imho.

Ora non ci inventiamo che tutti i giochi per Wii sono "imprecisi" perché non è decisamente il caso.
 

Antibia

Nemico giurato delle virgole
Membro Onorario
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
165
Punteggio
16
Località
Puglia
Ma cosa c'è di impreciso nell'analogico e nel tasto A del Wiimote e nunchuck?
Tu avessi citato qualche gioco che fa largo uso del movimento ma Mario Galaxy ha controlli classici, piroetta a parte, che comunque serve ad "aggiustare il tiro" di un salto impreciso (fatto con i precisissimi analogici e tasto A).
Il sistema di controllo dei Galaxy e' perfetto così com'è imho.

Ora non ci inventiamo che tutti i giochi per Wii sono "imprecisi" perché non è decisamente il caso.
A me basta solo ricordare le stelle blu per avere istantaneamente un brivido che percorre tutto il corpo.
Mettendo da parte la piroetta che usciva quando voleva lei, spostarsi nei livelli con il motion è stata una delle cose più tediose e frustranti fatte su un platform da quando ho iniziato a videogiocare.
La maledetta corsa contro il fantasma, era una fesseria sulla carta ma essendo affidata al puntatore mi ha chiesto anche troppi retry.
Sulla configurazione telecomando + nunchuck ho solo brutti ricordi (più che altro legati al primo xenoblade), il vero problema era per me la forma del pezzo aggiuntivo che ti costringeva ad una pressione eccessiva sull'analogico (imo troppo elevato rispetto al resto).
 
Ultima modifica:

Nkc90

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
206
Punteggio
18
Quali stelle blu?

Comunque il puntatore ragazzi funzionava al 100%, se poi era un modo di controllare un gioco "atipico" e non ci riuscivate non potete farne una colpa al gioco eh... e la piroetta veniva sempre, non ogni tanto.
Concordo solo con i minigiochi tipo la sfera e la manta e con i controlli motion erano un po' una chiavica, ma si facevano tranquillamente pure quelli.

Poi boh... mai fatta troppa pressione sull'analogico del nunchuck, mai avuti tutti sti problemi e al Wii ci ho giocato parecchio e gioco dai tempi del NES.
 

Antibia

Nemico giurato delle virgole
Membro Onorario
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
165
Punteggio
16
Località
Puglia
Quali stelle blu?

Comunque il puntatore ragazzi funzionava al 100%, se poi era un modo di controllare un gioco "atipico" e non ci riuscivate non potete farne una colpa al gioco eh... e la piroetta veniva sempre, non ogni tanto.
Concordo solo con i minigiochi tipo la sfera e la manta e con i controlli motion erano un po' una chiavica, ma si facevano tranquillamente pure quelli.

Poi boh... mai fatta troppa pressione sull'analogico del nunchuck, mai avuti tutti sti problemi e al Wii ci ho giocato parecchio e gioco dai tempi del NES.
Le stelle blu erano quelle che se toccate con il puntatore attivavano una sorta di attrazione gravitazionale.
Comunque io ho avuto tra le mani decine di controller di generazioni e compagnie diverse e la cosa più scomoda dell'analogico sul nunchuk che mi viene in mente è l'analogico del 3ds che è l'esatto opposto(troppo schiacciato e duro da muovere).
Comunque il modo sarà anche atipico ma senza alternativa a me risulta solo scomodo.
Per fortuna in odyssey il 90% delle mosse può essere eseguita con un controller normale perché un altro gioco con queste problematiche non lo avrei retto.
 

Nkc90

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
206
Punteggio
18
Le stelle blu erano quelle che se toccate con il puntatore attivavano una sorta di attrazione gravitazionale.
Comunque io ho avuto tra le mani decine di controller di generazioni e compagnie diverse e la cosa più scomoda dell'analogico sul nunchuk che mi viene in mente è l'analogico del 3ds che è l'esatto opposto(troppo schiacciato e duro da muovere).
Comunque il modo sarà anche atipico ma senza alternativa a me risulta solo scomodo.
Per fortuna in odyssey il 90% delle mosse può essere eseguita con un controller normale perché un altro gioco con queste problematiche non lo avrei retto.
Quello che dico è che forse le problematiche non erano tutte da riscontrarsi nel controller.
Perché veramente, Odyssey è giocabilissimo e il sistema Mote+Chuck è decisamente ben implementato preciso e affidabile, al contrario di molti altri giochi.
 

AstroMaSSi

Member
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
850
Punteggio
18
Boh, il Nunchuck per me era la perfezione, si adattava perfettamente alla mano e tutti mi veniva naturale. Ho adorato anche l’iPad del Dreamcast, quello della play invece mi ha sempre fatto impazzire e non sono mai riuscito a farmelo piacere perché le corna mi puntavano sul palmo e dopo 10 minuti andavo di testa.
 

Blasto

Oh.
Staff Forum
Webmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.652
Punteggio
48
Età
26
Codice Amico Switch
Chiedi in privato.
Codice Amico 3DS
1478-6165-2928
Io sono d'accordo con @Antibia, tra l'altro mi pare che anche lui avesse recuperato i Mario Galaxy recentemente.
Non è mai una buona idea costringere un giocatore a giocarsi un gioco solo con un sistema di controllo atipico (che, per forza di cose, spesso è anche più impreciso rispetto al tradizionale), imho. Fortunatamente oggi nella maggior parte dei giochi hai ampia scelta (e io spesso opto per il sistema ibrido "controller tradizionale + sensori") :sisi:


Poi ripeto, per me i Galaxy sono bei giochi (potete tranquillamente vedere i voti che gli ho messo aprendo il mio profilo su MVL), ma il sistema di controllo non mi ha permesso di godermeli come avrei voluto (per esempio io dopo un po' ho droppato tutti i minigiochi che hai citato in precedenza).

Se vogliamo trovare un paio di difetti al gioco: la telecamera non era il massimo della comodità (anche se è un "problema" che la serie 3D si trascinava da Super Mario 64) e, come già scritto, l'eccessiva presenza di livelli sferici nell'1 per me è stata micidiale (motion sickness). Il 2 migliora in tutto :sisi:


Alcune azioni puoi farle solo con i Joycon scollegati. Nulla di essenziale ma ti perdi comunque qualcosa...
Vabbè, i JoyCon sono più comodi e più precisi, proverò quel sistema e poi deciderò :sisi:
 

Nkc90

Member
Utente
Iscritto dal:
5 Aprile 2018
Messaggi
206
Punteggio
18
Io sono d'accordo con @Antibia, tra l'altro mi pare che anche lui avesse recuperato i Mario Galaxy recentemente.
Non è mai una buona idea costringere un giocatore a giocarsi un gioco solo con un sistema di controllo atipico (che, per forza di cose, spesso è anche più impreciso rispetto al tradizionale), imho. Fortunatamente oggi nella maggior parte dei giochi hai ampia scelta (e io spesso opto per il sistema ibrido "controller tradizionale + sensori") :sisi:


Poi ripeto, per me i Galaxy sono bei giochi (potete tranquillamente vedere i voti che gli ho messo aprendo il mio profilo su MVL), ma il sistema di controllo non mi ha permesso di godermeli come avrei voluto (per esempio io dopo un po' ho droppato tutti i minigiochi che hai citato in precedenza).

Se vogliamo trovare un paio di difetti al gioco: la telecamera non era il massimo della comodità (anche se è un "problema" che la serie 3D si trascinava da Super Mario 64) e, come già scritto, l'eccessiva presenza di livelli sferici nell'1 per me è stata micidiale (motion sickness). Il 2 migliora in tutto :sisi:



Vabbè, i JoyCon sono più comodi e più precisi, proverò quel sistema e poi deciderò :sisi:
Bah... il sistema di controllo dei Galaxy era tutt'altro che impreciso, se avete avuto difficoltà credo che il problema siate voi che non siete "abituati" al sistema di controllo col WiiMote mi sa. :asd:
Anche perché delle varie caratteristiche il puntatore è quella che è più precisa in assoluto, quindi anche le stellette blu da toccare non sono affatto "imprecise" al massimo non riuscivate ad azzeccare i tempi per prendere Mario e a dargli la giusta "direzione", ma non credo fosse un problema di puntatore.
 

Sekkyo

New Member
Utente
Iscritto dal:
12 Maggio 2018
Messaggi
8
Punteggio
1
Località
Trieste
Personalmente ho trovato più scomodi i joycon rispetto a wiimote con nunchuck. A livello di sensibilità dei controlli sono ottimi ma hanno un’ergonomia orrenda, presi singolarmente li trovo estremamente piccoli, montando quella spece di rotaia diventavano più larghi, ma cmq troppo “piatti” per esser pratici da tener in mano.
 

Blasto

Oh.
Staff Forum
Webmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.652
Punteggio
48
Età
26
Codice Amico Switch
Chiedi in privato.
Codice Amico 3DS
1478-6165-2928
Personalmente ho trovato più scomodi i joycon rispetto a wiimote con nunchuck. A livello di sensibilità dei controlli sono ottimi ma hanno un’ergonomia orrenda, presi singolarmente li trovo estremamente piccoli, montando quella spece di rotaia diventavano più larghi, ma cmq troppo “piatti” per esser pratici da tener in mano.
Io li ho usati solo in modalità portatile o attaccati a formare il controller (sto giocando solo a Splatoon 2 su Switch), non ho ancora avuto modo di provarli separati.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Ho ripreso in mano Galaxy per ricordarmi il motivo dell'abbandono, a 11 stelle dalla "fine". La rispostaa è stata subito chiara, tendo a rimuovere molto facilmente le esperienze, e forse era meglio non ricordarla. I controlli sono tra le cose più atroci con cui abbia mai dovuto avere a che fare, se c'è una cosa che odio di Wii sono proprio i suoi controlli. Il non "avere la situazione per mano" come sempre si dimostra la chiave che fa chiudere quel portone che vorresti attraversare ma che ti fa passare la voglia di aprire in via definitiva. Ci sono giochi che su Wii ho finito con sommo piacere e divertimento, MP Trilogy è divino, ma certi titoli sono qualcosa di talmente osceno e malavitoso che sarebbero da galera.
 

Blasto

Oh.
Staff Forum
Webmaster
Amministratore
Iscritto dal:
31 Marzo 2018
Messaggi
1.652
Punteggio
48
Età
26
Codice Amico Switch
Chiedi in privato.
Codice Amico 3DS
1478-6165-2928
Oh, ecco un altro estimatore dei controlli del Wii in Mario Galaxy, io e @Antibia cominciavamo a sentirci soli :smugpepe:

Io nemmeno ho fatto il 100%, mi sono limitato a prendere quante più stelle possibili, finire tutti i livelli e amen.
 

AnérCasval

Tell me God are you punishing me?
Utente
Iscritto dal:
1 Aprile 2018
Messaggi
2.569
Punteggio
48
Età
32
Località
Abel City
Codice Amico Switch
2474-9942-7014
Codice Amico 3DS
3007-9349-0709
Oh, ecco un altro estimatore dei controlli del Wii in Mario Galaxy, io e @Antibia cominciavamo a sentirci soli :smugpepe:

Io nemmeno ho fatto il 100%, mi sono limitato a prendere quante più stelle possibili, finire tutti i livelli e amen.
Hai tanta pazienza, ti stimo, ma ho sbroccato assolutamente. I motion controller mi danno l'orticaria
 

Valens

Iam nova progenies caelo demittitur alto
Utente
Iscritto dal:
3 Aprile 2018
Messaggi
58
Punteggio
6
Ho ripreso in mano Galaxy per ricordarmi il motivo dell'abbandono, a 11 stelle dalla "fine". La rispostaa è stata subito chiara, tendo a rimuovere molto facilmente le esperienze, e forse era meglio non ricordarla. I controlli sono tra le cose più atroci con cui abbia mai dovuto avere a che fare, se c'è una cosa che odio di Wii sono proprio i suoi controlli. Il non "avere la situazione per mano" come sempre si dimostra la chiave che fa chiudere quel portone che vorresti attraversare ma che ti fa passare la voglia di aprire in via definitiva. Ci sono giochi che su Wii ho finito con sommo piacere e divertimento, MP Trilogy è divino, ma certi titoli sono qualcosa di talmente osceno e malavitoso che sarebbero da galera.
 
Top